Premio Innova [email protected] 2017

Il premio "Innova [email protected] 2017" è un’iniziativa promossa con il supporto incondizionato di Teva Italia, finalizzata a raccogliere i progetti che possono dare risposte concrete a crescenti bisogni di salute. L’obiettivo del premio è raccogliere e promuovere progetti di innovazione volti a valorizzare – alla luce di quanto già è stato fatto e di una più ampia prospettiva futura - l’importanza del continuo miglioramento nel campo dei processi e dei servizi offerti dalla filiera per la salute.

ATTENZIONE

Dato il gran numero di richieste pervenute e per permettere a tutte le realtà che ci hanno contattato di partecipare all'iniziativa e candidare la propria soluzione, FPA ha deciso di prorogare ulteriormente il termine di scadenza al 10 agosto per la partecipazione alla Call. 

 

​La call è chiusa

Con il supporto incondizionato di

 

 

 

Consulta il regolamento della call

Leggi l'informativa sulla privacy

Soluzioni in questa iniziativa

"RICETTE DI AUTONOMIA” è un progetto realizzato dal Centro per l’Autismo dell’Ausl di Parma e dal Comune di Parma mirato a potenziare le abilità e le autonomie legate al momento del pasto di ragazzi affetti da Disturbo dello Spettro dell'Autismo che frequentano

L’Azienda Sanitaria di Matera ha attivato un canale di comunicazione diretta con i cittadini/utenti al fine di rafforzare costantemente il processo di empowerment che mira a sviluppare consapevolezza e responsabilità all’interno di una comunità più in salute.

In previsione dell’evento eccezionale “Matera 2019” l’ASM ha messo in piedi una serie di interventi per fronteggiare tale evento; tra quelli già previsti, la visualizzazione delle proprie immagini diagnostiche, radiologiche, endoscopiche e qualunque altro referto iconografico D

Nella gestione di alcuni processi “critici” quali il governo della specialistica, la riduzione delle liste di attesa, nonché il coordinamento del personale sanitario per la pronta disponibilità e/o la formazione di squadre di emergenza, l’Azienda Ospedaliera Universitaria di Pa

L’idea di dematerializzare/digitalizzare l’iter delle prestazioni veterinarie nasce a seguito dell’attivazione del contratto di tesoreria da parte dell’ATS; sono previste una gestione dei pagamenti a mezzo MAV e un servizio di recapito degli stessi da parte dell’operatore banca

#ospedalerisponde è un format ideato e costruito per informare il cittadino attraverso il più diffuso social network: Facebook.

La Regione Molise, nella complessiva riorganizzazione della rete dei servizi della salute prevista dal Programma Operativo Straordinario, per favorire politiche di bottom-up, ha messo a disposizione dei propri cittadini un numero verde a cui poter segnalare disservizi o disfunz

Holey è una piattaforma hardware e software in grado di realizzare dispositivi ortopedici stampabili in 3D che risolve tutti i problemi legati al gesso tradizionale.

Di sera può capitare che un famigliare si addormenti sul divano, guardando la tv e non senta la chiamata al cellulare del parente anziano o malato che cerca il suo aiuto.

Nel 2012 Regione Lazio lancia un progetto per la realizzazione del nuovo servizio di acquisizione ottica delle ricette farmaceutiche e specialistiche.

L’assistenza medica all’adolescente nel nostro Paese è ancora precaria e poco funzionale, innanzitutto perché un’adeguata formazione in medicina dell’adolescenza stenta a realizzarsi nell’ambito della formazione curriculare del medico e, poi, perché l’85% degli Italiani con età

Il progetto si inserisce nella Start Up di Comunicazione e best practices avviata dal Servizio per la programmazione della Rete dei soggetti deboli e dell’integrazione socio sanitaria della Regione Molise per il percorso di comunicazione e azione del POR FSE 2014-2020 chiamato

Lo scopo del progetto è quello di incentivare forme sempre maggiori di autonomia anche nella pratica dello sport che porti ad un atteggiamento di apertura di tutta la comunità.

Chino Srls offre il servizio Chino.io che aiuta le aziende che sviluppano applicazioni sanitarie ad assicurare il rispetto delle normative sulla protezione dati sensibili e cyber sicurezza.

Il progetto pilota ALFA rappresenta la possibilità di attivare percorsi di cambiamento alla salute della popolazione, attraverso l’utilizzo di strumenti teorici e operativi, per il contrasto della violenza strutturale e la riduzione delle disuguaglianze.

Statistiche

Numero di soluzioni 1042
Opinione più recente un'applicazione... utile?
Opinione meglio votata BASTA PERDITE DI TEMPO IN FILE ALLE POSTE O IN BANCA
Amministrazione più propositiva Regione Puglia

FORUM PA Challenge logo

A ciascuno la sua parte: noi ci prendiamo la responsabilità di elencare alcune “sfide” che lanciamo a quelli che non si sono rassegnati e hanno ancora voglia di mettere la loro intelligenza e la loro creatività al servizio del bene comune. Chi raccoglie la sfida?