Informazioni

Image Credit: NASA

Credit NASAChallenge è un termine mutuato dall'inglese  e che si traduce letteralmente con "sfida". Nell'ambito delle politiche di governo aperto e partecipato (open government) britanniche e statunitensi il challenge è diventato uno strumento per trovare soluzioni innovative a problemi più o meno noti.

Facendo ricorso alle risorse e alle idee di tutta la comunità composta da imprese, centri di ricerca e cittadini, infatti si può mutare l'orizzonte con cui si guarda il problema, individuare soluzioni innovative ed aprire percorsi prima inesplorati.

I modelli a cui guarda FORUM PA Callenge sono, quindi, Challenge.gov e i tanti altri progetti sparsi per il mondo che hanno trovato soluzioni innovative coinvolgendo in prima persona i cittadini.

FORUM PA Challenge è, quindi, una iniziativa che lancia sfide. Le lancia alle imprese, ai cittadini e ai centri di ricerca, ma anche alle amministrazioni. L'obiettivo è quello di riuscire a trovare, raccogliere e rendere disponibili soluzioni innovative ai tanti piccoli e grandi problemi che ancora, troppo spesso, sembrano insormontabili.

Un vero e proprio marketplace dell'innovazione. Un grande supermercato in cui andare a curiosare per prendere spunti e scoprire la soluzione a cui non avevamo mai pensato.

Gli utenti del sito possono:

  • candidare una o più soluzioni;
  • votare una soluzione (attribuendo un voto da 1 a 5 stelline);
  • recensire una soluzione dando la possibiltà ad altri di trarre informazioni utili dalla propria esperienza.

"A ciascuno la sua parte: noi, che da sempre costruiamo reti tra i soggetti attivi che in Italia promuovono l’innovazione, ci prendiamo il compito di indicare un quadro concettuale di impegni e obiettivi, ma ci prendiamo anche la responsabilità di elencare alcune  “sfide” che lanciamo alla comunità degli innovatori, a quelli che non si sono rassegnati, a quelli che hanno ancora voglia di mettere la loro intelligenza e la loro creatività al servizio del bene comune" (Carlo Mochi Sismondi Presidente di FORUM PA).

Le iniziative attive