Comune di Bergamo

La città di Bergamo conta oltre 120mila abitanti e si estende per una superficie di 40,16 km quadrati.

Si trova al centro della Regione Lombardia, in un’area fortemente infrastrutturata – collegata all’autostrada A4, al terzo aeroporto italiano, alla rete ferroviaria e così via – e che rappresenta la seconda regione manifatturiera d’Europa.

Collocata ai piedi delle alpi Orobie, su un sistema collinare in un territorio ricco di boschi e di acque, Bergamo è suddivisa in due parti, Città Alta e Città Bassa.

La città di Bergamo ha dato i natali a diversi personaggi illustri, come il pittore Palma il Vecchio, l’architetto Giacomo Quarenghi e il compositore Gaetano Donizetti. Il Comune di Bergamo consta di 858 dipendenti e ha il suo cuore operativo in piazza Matteotti, dove insistono la stragrande maggioranza degli uffici e dei servizi al cittadino.

Il Comune gestisce un bilancio annuo di circa 135 milioni di euro e vanta uno dei sistemi più efficienti del nostro Paese: si tratta di una delle città virtuose per quello che concerne i fabbisogni standard – dati IFEL 2016 – e ha aderito recentemente, terzo capoluogo di provincia italiano, all’Associazione Comuni Virtuosi; è stato premiato da ANCI nel 2016 per le politiche riguardanti la raccolta differenziata, progetti sulla coesione sociale e miglior operazione di Polizia Locale. Si distingue per politiche all’avanguardia in innovazione (BergamoWifi su tutti), contrasto alle ludopatie e riqualificazione urbana.

Soluzioni proposte

Per la rilevazione della presenza di amianto sulle coperture degli edifici presenti sul territorio del comune di Bergamo, è stata effettuata una sperimentazione con utilizzo di droni effettuata da ARPA, nel 2017.

Il progetto "Bergamo respira" consiste in una campagna di comunicazione per informare e sensibilizzare i cittadini sul problema dell’inquinamento, e sulle buone pratiche e comportamenti per combatterlo.

Obiettivo prioritario è il miglioramento dei servizi al cittadino, coniugando innovazione, flessibilità, benessere organizzativo con soddisfazione del cittadino, perseguendo la conciliazione dei tempi di vita/lavoro e la razionalizzazione della spesa pubblica.

Vinciamo insieme le sfide per una PA che funzioni meglio! Segnala la tua soluzione!

Menú utente

Statistiche

Numero di soluzioni 1447
Opinione più recente Riorganizzazione del servizio di assistenza socio sanitaria
Opinione meglio votata BASTA PERDITE DI TEMPO IN FILE ALLE POSTE O IN BANCA
Amministrazione più propositiva Regione Puglia

FORUM PA Challenge logo

A ciascuno la sua parte: noi ci prendiamo la responsabilità di elencare alcune “sfide” che lanciamo a quelli che non si sono rassegnati e hanno ancora voglia di mettere la loro intelligenza e la loro creatività al servizio del bene comune. Chi raccoglie la sfida?