Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A.

L’Istituto Poligrafico dello Stato nasce nel 1928 e acquisisce la sezione Zecca cinquant’anni più tardi nel 1978.

Nel 2002 l’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato diventa SpA, con azionista unico il Ministero dell’Economia e delle Finanze. IPZS progetta, sviluppa e realizza tutto ciò che è “valore” per lo Stato. Realtà industriale con una solida e versatile cultura produttiva da sempre al servizio del cittadino, IPZS combina ricerca, design creativo, tecnologie all’avanguardia, progettazione e sviluppo digitale per realizzare prodotti, servizi e sistemi evoluti e sicuri per PA, industria e istituzioni.

La missione dell’Istituto è garantire la tutela della Fede Pubblica, assicurando l'autenticità e l’identità delle informazioni anche in ottica di anticontraffazione, mediante prodotti, servizi e progettualità integrate con soluzioni fisiche e logiche di sicurezza a elevato valore intrinseco, nei settori dell’identità digitale, della tracciabilità/rintracciabilità e della dematerializzazione.

Soluzioni proposte

Un sistema di sicurezza deve garantire l’Integrità, la Confidenzialità e la Disponibilità delle informazioni, oltre che tutelare il patrimonio aziendale.

Statistiche

Numero di soluzioni 1300
Opinione più recente Riorganizzazione del servizio di assistenza socio sanitaria
Opinione meglio votata BASTA PERDITE DI TEMPO IN FILE ALLE POSTE O IN BANCA
Amministrazione più propositiva Regione Puglia

FORUM PA Challenge logo

A ciascuno la sua parte: noi ci prendiamo la responsabilità di elencare alcune “sfide” che lanciamo a quelli che non si sono rassegnati e hanno ancora voglia di mettere la loro intelligenza e la loro creatività al servizio del bene comune. Chi raccoglie la sfida?