Parliament Watch

l’associazione Parliament Watch Italia che si occupa di pratiche di Open Government e digitalizzazione della PA con particolare riguardo ai processi di trasparenza. URBAmid - DAERAnet è stato sviluppato dal socio Maurizio Sebbio, ingegnere elettronico, direttore del Dipartimento Edilizia Privata del Comune di Messina, con ottime conoscenze di software engineering e programmazione in ambiente DotNet Framework, VB.NET, C e C#, ASP.NET, JavaScript. L’ingegnere Sebbio ha collaborato con centro CNR- TAE di Messina sviluppando il software winZPC per la Costech International di Cernusco sul Naviglio (MI) (Anno 1992). Sistemista senior per supporto territoriale per il consorzio Narita (IBM e Olivetti) per le Ferrovie dello Stato (1994-1997). Ha progettato e realizzato il software isoDRIVE per la gestione integrata dei sistemi qualità – ambiente – sicurezza per le piccole e medie imprese. Il software è utilizzato da decine di imprese certificate ISO9001 e/o ISO14001. L’ingegnere possiede ottime conoscenze di software engineering e programmazione in ambiente DotNet Framework, VB.NET, C e C#, ASP.NET, JavaScript.
L’associazione Parliament Watch Italia ha costruito un network di partner nazionali ed internazionali che possono collaborare allo sviluppo e alla diffusione del software. Tra i partner italiani le associazioni Libera, Avviso Pubblico e Ondata. L’associazione opera nella rete costruita dall’iniziativa mondiale Open Government Partnership. All’interno dell’associazione, oltre all’ingegnere Sebbio, operano, tra gli altri, Francesco Saija, presidente e dottore di ricerca in filosofia politica. Giuseppe D’Avella, vice-presidente, conduttore radiofonico ed esperto in comunicazione sociale, l’informatico Marco Cavallaro, i giornalisti Alessio Caspanello, Iria Cogliani e Matteo Soraci, l’esperto di anti-corruzione Fabrizio Costantino.

Soluzioni proposte

URBAmid - DAERAnet è un software per la presentazione da parte dei tecnici e la gestione da parte dell’ente locale di istanze edilizie in formato digitale.

Vinciamo insieme le sfide per una PA che funzioni meglio! Segnala la tua soluzione!

Menú utente

Statistiche

Numero di soluzioni 1546
Opinione più recente Riorganizzazione del servizio di assistenza socio sanitaria
Opinione meglio votata BASTA PERDITE DI TEMPO IN FILE ALLE POSTE O IN BANCA
Amministrazione più propositiva Regione Puglia

FORUM PA Challenge logo

A ciascuno la sua parte: noi ci prendiamo la responsabilità di elencare alcune “sfide” che lanciamo a quelli che non si sono rassegnati e hanno ancora voglia di mettere la loro intelligenza e la loro creatività al servizio del bene comune. Chi raccoglie la sfida?