Regione Umbria & Umbria Digitale Scarl

Regione Umbria ha inserito l'ottica di genere in tutte le fasi di impostazione e programmazione delle politiche regionali in modo da rendere concretamente operante il principio dell'integrazione delle politiche di genere in tutte le politiche e in tutti gli strumenti di programmazione della Regione per assicurare pari opportunità e rimuovere gli "svantaggi sistemici" che ancora oggi ostacolano le donne.

Umbria Digitale Scarl è al servizio della Regione Umbria, dei Comuni, delle Agenzie o organismi pubblici in essa consorziati e svolge attività di interesse generale per la gestione e lo sviluppo del settore ICT regionale e attività strumentali nei confronti dei soggetti pubblici soci secondo il modello in house providing.

Sono attività a rilevanza pubblica, in particolare, quelle di conduzione di sistemi informativi di carattere sanitario interaziendale a valenza regionale per le funzioni di coordinamento, valutazione e controllo delle attività del Servizio sanitario regionale; di supporto della progettazione e della direzione esecutiva dei sistemi informativi dialoganti con i sistemi ministeriali e dei sistemi informativi

Soluzioni proposte

Il sistema sviluppato da Regione Umbria attraverso la in house Umbria Digitale Scarl, consente la rilevazione (anche in forma anonima) delle informazioni sulla violenza subita da una donna, da parte delle Organizzazioni del Network Regionale Antiviolenza (Centri Antiviolenza, C

Statistiche

Numero di soluzioni 1042
Opinione più recente itinerari possibili
Opinione meglio votata BASTA PERDITE DI TEMPO IN FILE ALLE POSTE O IN BANCA
Amministrazione più propositiva Regione Puglia

FORUM PA Challenge logo

A ciascuno la sua parte: noi ci prendiamo la responsabilità di elencare alcune “sfide” che lanciamo a quelli che non si sono rassegnati e hanno ancora voglia di mettere la loro intelligenza e la loro creatività al servizio del bene comune. Chi raccoglie la sfida?