TeamDev Srl

TeamDev opera dal 2008 nel settore dell’innovazione e della ricerca, con focus su sistemi informativi geografici, consulenza specializzata e formazione.

Sostiene e studia l’innovazione per far crescere le aziende, ottimizzare la gestione della PA ed a favore delle organizzazioni no profit.

Professionalità, esperienza pluriennale, dinamismo, visione sul futuro ed alta innovazione definiscono l’identità e la strategia di TeamDev.

TeamDev nella propria mission sceglie di mettere la sua competenza e tecnologia a servizio dell’uomo, per ottimizzare e potenziare il suo operare e per rendere più efficace la fruizione e l’analisi delle informazioni.

Le aree di competenza, tutte accomunate dell’approccio geografico, sono:

  • Smart City and Smart Land: soluzioni di e-government per la gestione innovativa dei flussi di informazioni tra cittadino e l’amministrazione;
  • Agricoltura di Precisione: strumenti di supporto alle decisioni degli operatori del settore, grazie all’applicazione di nuove tecnologie;
  • ONG, Associazioni ed Organizzazioni Internazionali: servizi e soluzioni per l’analisi e la rappresentazione di dati geografici su dashboard GIS o per la dissemination al largo pubblico;
  • PA: realizzazione di applicativi che permettano l’interazione fra il cittadino è la PA.

Per coprire questo vasto ambito funzionale e tecnologico, TeamDev è strutturata come una realtà multi-disciplinare, al cui interno si incontrano professionisti dalle competenze differenziate, fra cui 6 Ph.D.

Soluzioni proposte

WiseTown, sviluppato da TeamDev, è un’innovativa soluzione per Smart City per raccogliere, aggregare ed interpretare informazioni provenienti da flussi diversi ed eterogenei.

Statistiche

Numero di soluzioni 1042
Opinione più recente un'applicazione... utile?
Opinione meglio votata BASTA PERDITE DI TEMPO IN FILE ALLE POSTE O IN BANCA
Amministrazione più propositiva Regione Puglia

FORUM PA Challenge logo

A ciascuno la sua parte: noi ci prendiamo la responsabilità di elencare alcune “sfide” che lanciamo a quelli che non si sono rassegnati e hanno ancora voglia di mettere la loro intelligenza e la loro creatività al servizio del bene comune. Chi raccoglie la sfida?