Sfida: Città, infrastrutture e capitale sociale

Soluzioni

Un’opera d’arte “Nuvola”per riaffermare i propri principi fondanti, sensibilizzare sulle tematiche ambientali, compiere un importante atto di riciclo creativo e tracciare l’agenda verso il futuro.

Il progetto consiste nella realizzazione ed implementazione di un Centro di Aggregazione giovanile nei locali che costituiscono una porzione della ex Caserma Passalacqua, bene comune ritornato recentemente a disposizione dei cittadini novaresi al cessare del suo utilizzo per fini militari.

Intento dell'Amministrazione comunale di Palazzolo sull'Oglio è quello di favorire in tutti i settori della propria azione un coinvolgimento informato e responsabile dei cittadini, singoli e associati, svolgendo una funzione di coordinamento e attivazione di processi partecipativi.

Il progetto si inserisce all’interno della digitalizzazione degli uffici pubblici e nello specifico nel passaggio degli uffici anagrafici al sistema ANPR.

Il PUMS della Città metropolitana di Bologna è un Piano strategico che riguarda l’intero territorio metropolitano:con un orizzonte temporale medio-lungo e monitoraggio biennale,è correlato ai piani settoriali e urbanistici a scala sovraordinata e comunale.Il principale obiettivo è rendere la Citt

Il piano è interpretato come esempio/modello per un modo di agire, contestualizzato ai mutamenti della globalizzazione, climatici, economici e sociali.

Nel tentativo di rispondere concretamente alle sfide ambientali e alle necessità di una corretta e mirata pianificazione territoriale l’Amministrazione Capitolina, in collaborazione con l’ISPRA e i volontari del SCN, ha realizzato nel 2018 la prima carta tematica del consumo di suolo a livello co

La realizzazione combinata di infrastrutture verdi in ambito urbano, e di sistemi integrati di mobilità sostenibile, dunque, può rappresentare un volano per lo sviluppo di processi trasversali di innovazione, fortemente integrati e radicati nel contesto territoriale di riferimento ed in grado di

Night Bus è un servizio notturno sperimentale su prenotazione gestito da Busitalia Veneto e finanziato da Comune e Università degli studi di Padova.

TRAFAIR aumenta la consapevolezza nei cittadini e nelle pubbliche amministrazioni della qualità dell’aria urbana e dell’inquinamento causato dal traffico.

Mappare il livello di vulnerabilità dei sistemi urbani sviluppando una piattaforma per il supporto alle decisioni e fornire, al contempo, un kit completo di strumenti interoperabili utili a supportare la P.A.

Nugo è l’applicazione per la mobilità in Italia che nasce con l’obiettivo di incentivare l’utilizzo di mezzi condivisi rispetto all’uso dell’auto privata, in una prospettiva di shift modale che promuova la sostenibilità ambientale.

Roma Capitale intende adottare un sistema incentivante basato su tecnologia “blockchain” che consenta di premiare i comportamenti virtuosi dei “city user” che contribuiscano al raggiungimento degli obiettivi di uno sviluppo sostenibile della Agenda 2030.

Con un'unica concessione in PPP, il soggetto privato curerà sia la forniture di energia elettrica che la manutenzione delle reti di pubblica illuminazione e semaforica, realizzando importanti investimenti per il passaggio a LED di tutti gli oltre 16.000 punti luce e le lanterne semaforiche dell'i

Il progetto Ri-V’Oglio, attraverso il riuso degli spazi e delle aree dismesse con forme d’uso temporanee, vuole rigenerare il centro storico del comune di Palazzolo sull’Oglio (BS), ma anche dare vita a nuovi modelli di sviluppo urbano e territoriale a consumo di suolo zero volti al recupero del

Un Progetto Europeo coordinato dalla Regione Emilia-Romagna, con 15 Partner, con l’obiettivo di Integrare l’Agenda 2030 nelle politiche locali, in un periodo caratterizzato da migrazioni e flussi di rifugiati, avvalendosi di una campagna di sensibilizzazione condotta e realizzata dagli Enti Local

La Regione Umbria ha avviato un processo che ha visto coinvolti 36 Comuni umbri e altrettante scuole primarie e secondarie di primo grado per la presentazione di progetti di riqualificazione di spazi pubblici dedicati ai bambini.

Vinciamo insieme le sfide per una PA che funzioni meglio! Segnala la tua soluzione!

Menú utente

Statistiche

Numero di soluzioni 1447
Opinione più recente Riorganizzazione del servizio di assistenza socio sanitaria
Opinione meglio votata BASTA PERDITE DI TEMPO IN FILE ALLE POSTE O IN BANCA
Amministrazione più propositiva Regione Puglia

FORUM PA Challenge logo

A ciascuno la sua parte: noi ci prendiamo la responsabilità di elencare alcune “sfide” che lanciamo a quelli che non si sono rassegnati e hanno ancora voglia di mettere la loro intelligenza e la loro creatività al servizio del bene comune. Chi raccoglie la sfida?