Sfida: Come valorizzare i risultati della ricerca per realizzare tecnologie Smart?

Soluzioni

C_Connect è un sistema di arredo urbano modulare e off-grid che unisce funzioni “smart” e tradizionali. L’elemento strutturale, realizzato in calcestruzzo e uguale per ciascun elemento, cambia veste in base agli accessori scelti per completarlo.

SUPERHUB è una soluzione tecnologica pensata e sviluppata per le città europee (in particolare, di grandi e medie dimensioni) e le rispettive aree metropolitane.

L'eliostato è un robot con un'intelligenza ottica che permette a uno specchio di proiettare la luce del sole dove serve, per sempre. Ma dove serve la luce del sole? Dove già non arriva. Usare un eliostato è come aprire una finestra sul sole dove finestre non ce ne sono.

Le soluzioni odierne orientate alle necessità social delle “smart city” o di comunità sono spesso pensate per grandi comunità svincolate da tempistiche e luoghi fisici “limitati”.

“arianna” è un sistema di navigazione a basso costo e poco invasivo sull’ambiente dedicato alle persone ipovedenti, non vedenti o con altre disabilità per aumentarne la loro autonomia.

L’Idea Management System (IMS) nasce dell’ambito del progetto 2019Idee per il percorso di candidatura di Lecce a Capitale Europea della Cultura 2019 al fine di supportare il processo partecipativo del cittadino alla realizzazione di una città intelligente, rappresentando l’elem

L’unicità delle soluzione SMASH di Greenspider consiste nell’integrazione, in un singolo dispositivo, di tecnologie di localizzazione satellitare e comunicazione wireless di prossimità mediante Near Field Communication, in uso oggi dalla quasi totalità degli smartphone.

Il sistema CROMoS (Continuous Remote Odour Monitoring System) è concepito per il monitoraggio di aree industriali o territori sui quali impattano prodotti odorigeni e Composti Volatili Organici in genere.

Touch4Movie è un sistema smart per la visione interattiva di contenuti video su dispositivi mobili di uso comune (smartphone, tablet).

Semplice è un progetto finanziato con fondi europei dal Bando PorCreo 2012 della Regione Toscana. E' ideato e portato avanti da una partnership pubblico privata: vi partecipano le aziende 01s s.r.l., Bnova s.r.l., Seacom s.r.l.

I partner di EIT ICT Labs www.eitictlabs.eu stanno sviluppando il Progetto 3cixty, una piattaforma virtuale e commercializzabile per la creazione di app che integra informazioni turistiche e sulla mobilità per il territorio di Milano e din

Nell’ambito del progetto [email protected] sono state individuate 9 soluzioni diverse di risparmio energetico per strutture ospedaliere (gli ospedali sono fra i maggiori consumatori di energia considerato i dive

Una smart city è un luogo in cui gli spazi della conoscenza sono accessibili a tutti, indipendentemente dall’età o dal possesso di competenze specialistiche: è per questo che abbiamo realizzato MusA, una guida multimediale per tablet che permette di esplorare città e musei in m

Aedes albopictus è presente in Italia dal 1990 ed è, in assoluto, l’artropode più monitorato, questo anche in virtù delle molestie arrecate e della potenzialità di vettore di arbovirosi per l’uomo.

Il sistema Streetlight Network si basa sull’utilizzo di un lampione innovativo, che coniuga i benefici della tecnologia LED ad alta efficienza (riduzione dei consumi, delle emissioni di CO2 e della contaminazione luminosa) con l’offerta di servizi aggiuntivi ai cittadini ed all

Soluzione per la sicurezza dei cittadini realizzata utilizzando tecnologie mobile APP e REALTA' AUMENTATA. La soluzione prodotta utilizza dati strutturati di tipo OPEN DATA PA, e dati in formato testo pubblicati sul WEB.

Monitor per il controllo totale dei consumi (domestici, aziendali e pubblici) siano essi elettrici o derivanti da combustibili fossili. Il sistema permette il salvataggio in locale o il trasferimento dei dati in formato Open Data.

Piattaforma Smart per la gestione di servizi legati alla sicurezza nel contesto sportivo nell’area di Bosco Virgiliano, a MANTOVA. Bosco Virgiliano è una vasta area verde alle porte della città, molto frequentata per attività sportive e ricreative da un pubblico eterogeneo.

L’obiettivo ambientale della città sostenibile dovrà essere il raggiungimento del livello zero di rifiuto indifferenziato. Uno dei percorsi per il conseguimento di tale obiettivo è quello della raccolta “porta a porta”.

Nelle nostre iniziative sociali di incontro con le persone, abbiamo notato che una lamentela enorme degli abitanti è la scarsa illuminazione notturna delle strade, delle piazze, che può dare adito ad attività malsane.

Una Smart City rappresenta un luogo fisico e logico di entità eterogenee (cittadini, comunità, sensori, ecc.) altamente connesse e che interagiscono su diversi livelli (multilayer interactions), contribuendo a fornire dati ad un sistema capace di estrarre conoscenza dalle dinam

Motivazione: La qualità dell’ aria che respiriamo ha un elevato impatto sulla salute dei cittadini ed in definitiva sulla nostra qualità della vita. Per tale motivo essa è sempre più un fattore di significativo impatto sociale, politico, economico.

Il progetto implementa un modello di servizio di tipo “Private Assisted House – Pass”, volto a favorire la longevità attiva dell’anziano presso la propria abitazione, luogo dove può continuare a svolgere le abituali attività sia in caso di vita indipendente che di vita in fa

Kes Security Management (KSM) è un sistema di videosorveglianza intelligente di ultima generazione in grado di garantire la sicurezza di siti sensibili, nato dall’esigenza di superare i limiti della videosorveglianza tradizionale implementando un sistema “intelligente”, capace

Il bike sharing DOCEO è un progetto integrato di mobilità sostenibile.

La Smart City colleziona dati, li mette in relazione tra loro, si adatta e agisce di conseguenza. Tuttavia tali dati spesso rimangono nascosti, non tornano al cittadino, e non contribuiscono alla definizione dell’identità della città.

HALADIN’s è una lampada da tavolo che monitora la qualità dell’aria e dell’ambiente all’interno degli edifici.

Smookey è un porta-accendino (Mini Bic), caratterizzato da appositi comparti per spegnere in soli 3/5” e contenere ermeticamente i mozziconi delle sigarette appena fumate, per poi depositarli a seguire in qualsiasi momento, facilmente ed in totale pulizia e sicurezza nei cestin

Smart-Dom è un apparecchio elettronico made in Italy che si installa all’interno del quadro elettrico generale di un edificio, nuovo o di vecchia costruzione, con dimensioni contenute (massimo 6 moduli DIN) e consente di monitorare l’energia elettrica consumata

Impari consente lezioni a distanza, produzione di libri digitali, mappe concettuali, web slide, appunti e esercizi.

GreenAnt, per rendere la mobilità intelligente una realtà, ha ideato IsiMobi, una piattaforma Hardware e Software per il controllo della sosta veicolare su strada, sia in città, che nei parcheggi di centri commerciali, università, stadi ecc.

Sistema di monitoraggio ed analisi del clima (temperatura, umidità e qualità dell'aria) di ambienti domestici.

La malattia di Parkinson (MP) è la seconda malattia neurodegenerativa più comune, con una prevalenza dell'1% nella popolazione oltre i 60 anni e un’incidenza compresa tra 8 e 18 casi per 100.000 persone-anno.

Il Bio-fouling è un processo di accumulazione e sviluppo su una interfaccia di una complessa comunità biologica multi-specifica. Il termine deriva dall’unione di bio= vita e fouling= immondizia: potrebbe dunque tradursi come “immondizia vivente”.

Il progetto si inserisce nella ricerca di soluzioni innovative ed eco-compatibili per il raffreddamento di sistemi di calcolo e data-center.

Vinciamo insieme le sfide per una PA che funzioni meglio! Segnala la tua soluzione!

Menú utente

Statistiche

Numero di soluzioni 1447
Opinione più recente Riorganizzazione del servizio di assistenza socio sanitaria
Opinione meglio votata BASTA PERDITE DI TEMPO IN FILE ALLE POSTE O IN BANCA
Amministrazione più propositiva Regione Puglia

FORUM PA Challenge logo

A ciascuno la sua parte: noi ci prendiamo la responsabilità di elencare alcune “sfide” che lanciamo a quelli che non si sono rassegnati e hanno ancora voglia di mettere la loro intelligenza e la loro creatività al servizio del bene comune. Chi raccoglie la sfida?