Sfida: Comunicazione con i cittadini e gli utenti

Soluzioni

Il progetto si propone di contribuire a (ri)creare comunità, ovvero ricostruire un rapporto di fiducia con i cittadini, a partire da un utilizzo mirato della pagina Facebook aziendale e dalla sua integrazione con altri strumenti, canali e azioni di comunicazione.

Il corso intende fornire un sistema di orientamento nella conoscenza del mondo delle malattie rare per offrire ai volontari ospedalieri, al personale sanitario, al malato raro e a tutti i cittadini strumenti e informazioni specifiche da utilizzare negli ospedali, che rappresent

ClickCare è un’applicazione per smartphone e dispositivi mobili, che consente al cittadino di conoscere l’offerta dell’azienda sanitaria, utilizzando il proprio cellulare o altri device tecnologici, identificandosi (per genere, età, problematica) per utilizzare i servizi offert

“La tua ASL a portata di mano” nasce con l’obiettivo di creare un canale di comunicazione facile, accessibile e dinamico tra l’Azienda sanitaria e i cittadini/utenti.

Il PODIS si propone di sviluppare informazioni specialistiche sui diversi organismi che siano esaustive e nello stesso tempo aderenti alle diverse situazioni e decontestualizzate da ambiti commerciali.

La campagna World Cancer Day richiama nel mondo milioni di persone impegnate attivamente nella sensibilizzazione alla lotta contro il cancro incoraggiando la prevenzione, la ricerca e la necessità di infrangere lo stigma sociale che accompagna questo tipo di malattia.

Gli IFO considerano strategico favorire una continua evoluzione del metodo di diffusione delle informazioni e delle comunicazioni.

Donare il 5x1000 alla ricerca sanitaria fa bene alla salute e non costa nulla al cittadino… un istituto pubblico deve riuscire a intercettare i cittadini senza avere a disposizione un budget per campagne mirate e andando a competere con realtà per lo più private che possono uti

L’idea è di realizzare una “Editoria Dinamica” che possa fornire informazioni di carattere sanitario agli studenti dell’Università di Roma “Tor Vergata”.

Il portale tematico “Infotumori” fornisce informazioni affidabili e scientificamente attendibili circa la prevenzione, le cause, la diffusione, i sintomi, la diagnosi e l’offerta terapeutico-assistenziale messa a disposizione dell’Azienda sanitaria dell’Alto Adige, dalla preven

Fondazione Radio Magica è la prima onlus digitale italiana che offre un portale gratuito di musica, audio e video-storie e programmi radio accessibili a bambini e ragazzi.

Il progetto “Indossa la terapia” ha previsto l’organizzazione di circa 1.360 giornate in farmacia dedicate al tema dell’aderenza alla terapia con particolare attenzione alle terapie antiipertensive, alla cura delle dislipidemie e alla gestione di ansia e depressione.

Il progetto nasce dal desiderio di realizzare una campagna innovativa di informazione e prevenzione sulla violenza contro le donne.

La Regione Basilicata, con l’Azienda Sanitaria Locale di Matera (ASM) capofila del progetto, ha deciso di migliorare la propria offerta di servizi che facilitano la comunicazione tra personale medico e pazienti con disabilità uditiva, offrendo un servizio di video-interpretaria

A seguito della difficoltà a ottenere una buona risposta delle donne chiamate ad effettuare lo screening mammografico, l’ASL Foggia ha deciso di realizzare una Campagna di comunicazione multicanale e con più strumenti.

L'USMAF-SASN è un ufficio periferico del Ministero della Salute le cui attività principali sono inerenti alla sanità transfrontaliera e alla profilassi internazionale, tra cui i controlli sanitari ufficiali sulle importazioni di merci, provenienti da Paesi Terzi, che possono ra

Consorzio Arsenàl.IT supporta da diversi anni Regione del Veneto nello sviluppo di applicazioni digitali che hanno l’obiettivo di rendere più efficiente l’offerta del Servizio Sanitario Regionale, creando un ecosistema di servizi che permetta di ridurre gli spostamenti delle pe

Realizzazione di corsi in ambito di Sanità Digitale (prenotazioni online di esami e visite, gestione delle analisi di laboratorio, download di esiti e referti, pagamento online delle prestazioni, utilizzo di telemedicina, uso di WhatsApp, Skype e posta elettronica nel rapporto

Dal 2016, attraverso la Direzione Governo Clinico – UOC Percorsi Clinici, la Fondazione Policlinico Universitario A.

La Pubblica amministrazione non comunica per persuadere i cittadini ma per farli partecipare alle decisioni assunte e alle opportunità offerte, ampliando così la dimensione sociale della comunicazione.

Per superare le barriere linguistiche e culturali e facilitare l’integrazione sanitaria, è stata realizzata, dall’ Azienda ASL di Latina, una Guida multilingue sulle principali tematiche di interesse sanitario da distribuire capillarmente nelle diverse strutture della ASL press

L’Azienda Sanitaria Regionale Molise ha realizzato l'evento “Consultorio in Piazza”, svoltasi su 3 giornate nei maggiori centri regionali, durante le quali è stata messa “in piazza” l’intera offerta sociosanitaria in termini di prevenzione,dipendenza,adolescenza e infanzia.

L’Azienda Sanitaria di Matera ha attivato un canale di comunicazione diretta con i cittadini/utenti al fine di rafforzare costantemente il processo di empowerment che mira a sviluppare consapevolezza e responsabilità all’interno di una comunità più in salute.

Nella gestione di alcuni processi “critici” quali il governo della specialistica, la riduzione delle liste di attesa, nonché il coordinamento del personale sanitario per la pronta disponibilità e/o la formazione di squadre di emergenza, l’Azienda Ospedaliera Universitaria di Pa

#ospedalerisponde è un format ideato e costruito per informare il cittadino attraverso il più diffuso social network: Facebook.

La Regione Molise, nella complessiva riorganizzazione della rete dei servizi della salute prevista dal Programma Operativo Straordinario, per favorire politiche di bottom-up, ha messo a disposizione dei propri cittadini un numero verde a cui poter segnalare disservizi o disfunz

Di sera può capitare che un famigliare si addormenti sul divano, guardando la tv e non senta la chiamata al cellulare del parente anziano o malato che cerca il suo aiuto.

Il progetto si inserisce nella Start Up di Comunicazione e best practices avviata dal Servizio per la programmazione della Rete dei soggetti deboli e dell’integrazione socio sanitaria della Regione Molise per il percorso di comunicazione e azione del POR FSE 2014-2020 chiamato

Il progetto pilota ALFA rappresenta la possibilità di attivare percorsi di cambiamento alla salute della popolazione, attraverso l’utilizzo di strumenti teorici e operativi, per il contrasto della violenza strutturale e la riduzione delle disuguaglianze.

Statistiche

Numero di soluzioni 1042
Opinione più recente itinerari possibili
Opinione meglio votata BASTA PERDITE DI TEMPO IN FILE ALLE POSTE O IN BANCA
Amministrazione più propositiva Regione Puglia

FORUM PA Challenge logo

A ciascuno la sua parte: noi ci prendiamo la responsabilità di elencare alcune “sfide” che lanciamo a quelli che non si sono rassegnati e hanno ancora voglia di mettere la loro intelligenza e la loro creatività al servizio del bene comune. Chi raccoglie la sfida?