Sfida: Diseguaglianze, pari opportunità, resilienza

Soluzioni

Il progetto OrtoLibero è nato nel 2014 a fronte del desiderio manifestato dai detenuti di realizzare un orto nelle pertinenze del carcere.

Abbiamo realizzato un percorso per persone con disabilità visiva, acusica e DSA per la visitabilità (Convenzione ONU 2006) del Centro Studi/Archivio Comunicazione dell’Università(CSAC) con patrimonio di 12 milioni di pezzi, distribuiti in 5 sezioni: Arte, Fotografia, Media, Progetto, Spettacolo.

Il cittadino lavoratore infortunato sul lavoro si trova all'improvviso, purtroppo molto frequentemente, a vedersi modificata e sconvolta totalmente la sua vita a causa dell'infortunio sul lavoro che subisce.

L'iniziativa della Scuola Diffusa per la partecipazione e la cittadinanza digitale nasce nell’ambito del progetto dei “Punti Roma Facile” (PRoF) , la rete di spazi assistiti presenti su tutto il territorio, attivati per contrastare il divario digitale, diffondere le competenze digitali aiutare i

Il progetto P.I.P.P.I., ispirato alla resilienza di Pippi Calzelunghe, come metafora della forza dei bambini nell’affrontare le situazioni avverse della vita, riconosce la negligenza parentale e la vulnerabilità familiare come uno spazio di speciale opportunità per mettere in campo interventi ori

Per promuovere la conciliazione tra la vita professionale e familiare, il Comitato Unico di Garanzia (CUG) ha aperto il nido d’infanzia universitario chiamato BabyAteneo.

L’idea progettuale,inizialmente basata sulla previsione di incontri con i beneficiari dell’azione, è implementata con l’avvio della piattaforma e‐learning gratuita collegata a un’app per smartphone e tablet Android e IOS attualmente in versione base)su cui vengono organizzate lezioni virtuali di

La startup tecnologica Kinoa ha siglato con il Comune di Firenze un accordo per realizzare una guida dell’accessibilità del Centro Storico (in 4 itinerari) disponibile in italiano ed inglese.

La crisi economica dell’ultimo decennio ha fatto emergere situazioni di disagio, povertà, esclusione. La congiuntura non favorevole, unita alle carenze di risorse della PA, impone un rimodellamento ed una ricalibrazione di alcuni servizi offerti al cittadino.

Vinciamo insieme le sfide per una PA che funzioni meglio! Segnala la tua soluzione!

Menú utente

Statistiche

Numero di soluzioni 1495
Opinione più recente Riorganizzazione del servizio di assistenza socio sanitaria
Opinione meglio votata BASTA PERDITE DI TEMPO IN FILE ALLE POSTE O IN BANCA
Amministrazione più propositiva Regione Puglia

FORUM PA Challenge logo

A ciascuno la sua parte: noi ci prendiamo la responsabilità di elencare alcune “sfide” che lanciamo a quelli che non si sono rassegnati e hanno ancora voglia di mettere la loro intelligenza e la loro creatività al servizio del bene comune. Chi raccoglie la sfida?