ADBiella Inclusione digitale over 55

Un nuovo modo sostenibile per trasferire l'inclusione dai giovanissimi ai meno giovani

Un progetto nato nell'ambito dell'Accordo Quadro di programma dell'Agenda Digitale del comune di Biella, che comprende venti partner del territorio, denominata Patto del Battistero. Il progetto #Biellainclude mira a rendere autonomi gli Over 55 su una serie di strumenti informatici che sono entrati nella vita di tutti i giorni e che vengono, sempre più, utilizzati nel dialogo con la pubblica amministrazione, con le istituzioni e le imprese. L'innovatività del progetto risiede nella metodologia perché gli Over 55 (corsi di 1° livello) vengono formati dagli studenti delle scuole superiori con la supervisione dei professori di informatica, nell'ambito dell'alternanza scuola-lavoro. Un’operazione di successo a costo zero, che va oltre l'inclusione digitale e diventa inclusione sociale e percorso formativo per docenti e discenti. L’azione #Biellainclude coinvolge comune di Biella, comune di Cossato, comune di Vigliano Biellese, provincia di Biella, SBIR e Università Popolare Biellese.

Obiettivi, destinatari e contesto: 

L'obiettivo è di rendere l'allievo autonomo nell'uso della mail e dei social network. I corsi di inclusione digitale si tengono nelle scuole cittadine e sono di 16-20 ore distribuite su due lezioni alla settimana di due ore ciascuna.

Statistiche

Numero di soluzioni 1299
Opinione più recente Riorganizzazione del servizio di assistenza socio sanitaria
Opinione meglio votata BASTA PERDITE DI TEMPO IN FILE ALLE POSTE O IN BANCA
Amministrazione più propositiva Regione Puglia

FORUM PA Challenge logo

A ciascuno la sua parte: noi ci prendiamo la responsabilità di elencare alcune “sfide” che lanciamo a quelli che non si sono rassegnati e hanno ancora voglia di mettere la loro intelligenza e la loro creatività al servizio del bene comune. Chi raccoglie la sfida?