Agcom Broadband Map

Mappatura delle reti di accesso ad Internet

Il decreto Destinazione Italia ha dato all'Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni (Agcom) il compito di costituire una banca dati di tutte le reti di accesso ad internet esistenti sul territorio nazionale.

La banca dati ha lo scopo di costruire una mappatura delle reti di accesso a internet disponibili per fornire uno strumento utile a elaborare soluzioni innovative volte a colmare il divario digitale in relazione alla larga banda e ultralarga.

E' stato realizzato un portale cartografico che fornisce informazioni sulle infrastrutture e sui servizi e può essere consultato da PC o da smartphone.

Per quanto riguarda le infrastrutture fornisce dati sulle coperture e sulle reti in rame, fibra ottica, in tecnologia wireless e sulle reti cellulari 2G, 3G e 4G. Per i servizi offre l’indicazione delle velocità delle reti fisse in rame del dato sul numero di abbonamenti ad Internet nazionali, regionali e provinciali.

Obiettivi, destinatari e contesto: 

Sono stati pertanto identificati i seguenti destinatari della misura: Utenti finali, Operatori TLC e Istituzioni locali/nazionali/Governo. In particolare: - gli Utenti finali potranno rispondere ai quesiti: “quale tecnologia e velocità arriva a casa mia? Quanti operatori?” - Gli Operatori delle telecomunicazioni possono identificare dove si sono concentrati gli investimenti e possono essere supportati nell’identificazione dei piani di investimento da sviluppare. - Le Istituzioni locali/nazionali/Governo possono, infine, valutare dove si sono concentrati gli investimenti, quanti accessi sono stati attivati e cosa posso fare per favorire lo sviluppo della domanda/offerta.

Le ultime soluzioni pubblicate