APP Ordine Avvocati Cassino

L'APP per la professione forense

Il Consiglio dell’Ordine di Cassino, rilevando da sempre la necessità per il mondo della professione forense di aprirsi al pubblico e alla cittadinanza, ha pensato ad una forma di comunicazione innovativa realizzando un'APP, per dispositivi mobili e tablet, con l’obiettivo di essere più visibile, trasparente e vicino ai suoi iscritti, ai cittadini e alle imprese, aumentandone il coinvolgimento e la partecipazione. Uno strumento a portata di mano di tutti per qualunque evenienza e in qualunque circostanza. La app ti permette di :

  • Rimanere aggiornato tramite le news in primo piano e attraverso le push-notification
  • Ricercare nell'albo dell'Ordine degli Avvocati di Cassino, tutti gli Avvocati iscritti.
  • Attivando l'opzione GPS, ricercare facilmente gli Avvocati in un raggio di 2 km con possibilità di visualizzare il percorso di navigazione verso l'ufficio
  • Visualizzare gli Avvocati con schede dettagliate del profilo attraverso un motore di ricerca ad autocompletamento
  • Conoscere tutti i servizi offerti dall'Ordine per gli avvocati ed i praticanti
  • "Riconosco", con informazioni dei corsi di aggiornamento e relativi posti disponibili
  • Scuola Forense con il calendario delle lezioni
  • Visualizzare le convenzioni in zona
  • Conoscere tutti i servizi offerti dall'ordine ai cittadini
  • Share News, con possibilità di condividere le informazioni dell'Ordine attraverso i social-network e whatsapp
  • Accesso alla Modulistica dell'Ordine con un tap

Vinciamo insieme le sfide per una PA che funzioni meglio! Segnala la tua soluzione!

Menú utente

Statistiche

Numero di soluzioni 1495
Opinione più recente Riorganizzazione del servizio di assistenza socio sanitaria
Opinione meglio votata BASTA PERDITE DI TEMPO IN FILE ALLE POSTE O IN BANCA
Amministrazione più propositiva Regione Puglia

FORUM PA Challenge logo

A ciascuno la sua parte: noi ci prendiamo la responsabilità di elencare alcune “sfide” che lanciamo a quelli che non si sono rassegnati e hanno ancora voglia di mettere la loro intelligenza e la loro creatività al servizio del bene comune. Chi raccoglie la sfida?