Applicazioni della Fisiologia di Regolazione

Sfruttare meccanismi fisiologici del benessere tissutale per massimizzare gli effetti riparativi: la miglior medicina è l’uomo

La value proposition:

  1. I consumatori preferiscono sempre più prodotti biologici e naturali per la salute e cura;
  2. Le aziende sono sempre più attente a ridurre le sostanze chimiche o del petrolio, a fronte di alternative naturali;
  3. La diffusione della medicina non convenzionale è un fenomeno mondiale dovuto alla costante immissione sul mercato di metodi complementari/alternativi alla medicina tradizionale.

Il valore della medicina non convenzionale è la capacità di sfruttare risorse o già presenti nell’organismo o di composizione naturale, che sono portate ad esplicare i propri effetti eliminando possibili controindicazioni.

Si pensi all’utilizzo delle conoscenze fisiologiche inerenti il comportamento del corpo in condizioni di stress, alla relativa capacità di adattamento e di miglioramento della prestazione fisica.

Potrebbe trovare anche applicazione sul benessere generalizzato, senza ausilio farmacologico riducendo lo stress e il dispendio energetico dell’organismo.

Obiettivi, destinatari e contesto: 

Si propone cosìun nuovo approccio scientifico traslazionale orientato a: 1. Migliorare l’efficacia e l’applicazione di prodotti già esistenti sul mercato; 2. Progettare, formulare e realizzare nuovi prodotti (proprietari o out-sourcing); 3. Ideare e sperimentare nuove applicazioni ed indicazioni terapeutiche. Le tematiche principali interessano lo studio in ambito nutraceutico e biologico, in termini biotecnologici a seguito di stimolazioni indotte da sostanze sia esogene che endogene a livello fisiologico. Particolare attenzione è posta verso l'applicazione traslazionale sull'uomo del dato ottenuto oltre che sull'utilizzo e ottimizzazione in ambiti non convenzionali di protocolli scientifici validati. Inoltre sono oggetto di interesse le variabili emodinamiche umane in diverse condizioni ambientali. Il focus è in continua evoluzione, in linea con i trend e l’appetibilità comprovati nella realtà produttiva per tutti gli utilizzatori (ospedalieri e non) per ridurre la spesa sanitaria

Statistiche

Numero di soluzioni 1300
Opinione più recente Riorganizzazione del servizio di assistenza socio sanitaria
Opinione meglio votata BASTA PERDITE DI TEMPO IN FILE ALLE POSTE O IN BANCA
Amministrazione più propositiva Regione Puglia

FORUM PA Challenge logo

A ciascuno la sua parte: noi ci prendiamo la responsabilità di elencare alcune “sfide” che lanciamo a quelli che non si sono rassegnati e hanno ancora voglia di mettere la loro intelligenza e la loro creatività al servizio del bene comune. Chi raccoglie la sfida?