Armadio Sterilizzatore®

Armadio Sterilizzatore® per eradicare ogni microorganismo multiresistente capace di colonizzare i camici di medici e paramedici.

Da uno studio pubblicato sull’American Journal of Infection Control a firma di esperti del «Shaare Zedek Medical Center» di Gerusalemme, e condotto in Usa e Israele, è emerso che oltre il 60% dei camici indossati da medici e infermieri è positivo ai test per la rilevazione della presenza di batteri potenzialmente pericolosi per la salute umana.Gli esperti hanno eseguito tamponi sulle divise di infermieri e medici premendoli sulla zona addominale, sulle maniche e sulle tasche. Ne è emerso che la metà di tutte le culture eseguite, più precisamente il 65% di quelle eseguite sulle uniformi degli infermieri e il 60% di quelle sui camici bianchi, ospitava agenti patogeni, alcuni dei quali resistenti a più farmaci come lo Staphylococcus aureus resistente alla meticillina, lo Pseudomonas e l’Acinetobacter. Marc Sprenger, direttore dell'European Centre for Disease Prevention and Control (ECDC), nel corso della European Health Forum Gastein 2013, ha reso noto che da uno studio condotto in 30 paesi è emerso che In Europa, circa 80.000 pazienti ogni giorno per oltre 3.000.000 di casi ogni anno (700.000 ogni anno solo in Italia), sviluppano infezioni nosocomiali che in base allo studio dell’European Centre for Disease Prevention and Control costano 16 milioni di giornate in più di degenza e 7 miliardi di euro/anno di maggiore spesa e cosa assolutamente intollerabile, fino a 37.000 decessi/anno in Europa pari a oltre 101 decessi al giorno (circa 7000 decessi/anno in Italia, equivalenti a circa 20, ogni giorno), pertanto, è possibile affermare che l'Armadio Sterilizzatore® è un presidio in grado di coadiuvare il contrasto alle infezioni nosocomiali consentendo al personale medico e paramedico di accedere a Sale operatorie, Terapie intensive, Rianimazione, Oncologia, Ematologia, Geriatrie e tutte le unità ospitanti soggetti con gravi compromissioni delle difese immunitarie, con camici appena sterilizzati. Il ciclo di sterilizzazione è automatico e dura poche decine di secondi, pertanto, al medico sarà richiesto solo di riporre il camice e richiuderne la porta scorrevole in modo tale da avviare il processo, inoltre, la particolare ventilazione forzata è in grado di consentire la disinfezione dell’aria presente nell’ambiente riducendo la carica batterica ammbientale.

Obiettivi, destinatari e contesto: 

La soluzione non è stata ancora presentata e non vi sono al momento, altri partner industriali o finanziari avendo la PMI innovativa Ecofly srl, promosso e finanziato lo studio, la costruzione dei prototipi ed il conseguimento delle certificazioni di sicurezza.

Statistiche

Numero di soluzioni 1324
Opinione più recente Riorganizzazione del servizio di assistenza socio sanitaria
Opinione meglio votata BASTA PERDITE DI TEMPO IN FILE ALLE POSTE O IN BANCA
Amministrazione più propositiva Regione Puglia

FORUM PA Challenge logo

A ciascuno la sua parte: noi ci prendiamo la responsabilità di elencare alcune “sfide” che lanciamo a quelli che non si sono rassegnati e hanno ancora voglia di mettere la loro intelligenza e la loro creatività al servizio del bene comune. Chi raccoglie la sfida?