Bussola della Trasparenza

La bussola della trasparenza è un sistema web aperto a tutti che consente alle pubbliche amministrazioni e ai cittadini di analizzare e monitorare in modalità automatica la trasparenza dei siti istituzionali a seguito dell’entrata in vigore del d.lgs. 33/2013. La verifica dei siti delle PP.AA., attuabile in modo semplice e comprensibile anche dai non addetti ai lavori, è basata su un confronto con gli standard di pubblicazione definiti nell’allegato al d.lgs. 33/2013. In questo modo il cittadino può capire e conoscere meglio il suo comune, il mondo delle pubbliche amministrazioni; il professionista, il ricercatore possono effettuare statistiche e studi su una serie di tematiche e fenomeni riguardanti il mondo delle PP.AA. In particolare, la Bussola verifica la presenza dei contenuti che le legge prevede debbano essere pubblicati negli oltre 11.000 siti istituzionali che ad oggi sono censiti nel suo database. Il sistema è dotato di una serie di strumenti e di funzionalità aggiuntive che, anche grazie alla collaborazione dei cittadini, abilitano un miglioramento continuo della trasparenza delle informazioni pubblicate. Le principali funzionalità del sistema sono le seguenti: 

  • “Verifica il sito”, che permette di analizzare un sito istituzionale in tempo reale o in base all’ultimo monitoraggio generale ;
  • “Confronta i siti”, che permette di fare benchmarking tra siti di PP.AA. simili;
  • “Vedi la classifica”, che ordina le PP.AA. della stessa tipologia in base al livello di adempienza, in questo modo stimolando una competizione salutare tra amministrazioni;
  • “Esprimi la tua opinione “, che permette al cittadino di esprimere in modo totalmente anonimo, dopo un accesso social, opinioni sulla qualità delle informazioni pubblicate;
  • “Cruscotto grafico – Colora la trasparenza”, che permette a chiunque di monitorare, attraverso grafici standard e dinamici, il livello di trasparenza su tutto il territorio nazionale e di estrarre i link dei dati desiderati in formato aperto (csv).

La Bussola è stata realizzata in modo tale da garantire piena trasferibilità dell'iniziativa anche a livello internazionale, grazie alla semplicità della metodologia in termini di regole, processi e tecnologie. Infatti è possibile, attraverso la semplice configurazione di un file xml, predisporre le regole sulla base delle quali il sistema automatico effettua i controlli e le analisi. La Bussola della Trasparenza è uno strumento abilitante per attività più specifiche di controllo e monitoraggio. Viene regolarmente utilizzata come punto di partenza per analisi mirate su specifiche amministrazioni (che quindi vengono verificate verticalmente su tutti i contenuti) oppure su specifici temi (con analisi che coinvolgono orizzontalmente più amministrazioni). Considerata la diffusione dello strumento e la facilità d’uso, la Bussola si presta ad essere la base su cui costruire funzionalità avanzate a supporto della trasparenza e dell’open government.

Obiettivi, destinatari e contesto: 

Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento della Funzione Pubblica

Vinciamo insieme le sfide per una PA che funzioni meglio! Segnala la tua soluzione!

Menú utente

Statistiche

Numero di soluzioni 1447
Opinione più recente Riorganizzazione del servizio di assistenza socio sanitaria
Opinione meglio votata BASTA PERDITE DI TEMPO IN FILE ALLE POSTE O IN BANCA
Amministrazione più propositiva Regione Puglia

FORUM PA Challenge logo

A ciascuno la sua parte: noi ci prendiamo la responsabilità di elencare alcune “sfide” che lanciamo a quelli che non si sono rassegnati e hanno ancora voglia di mettere la loro intelligenza e la loro creatività al servizio del bene comune. Chi raccoglie la sfida?