CARTELLA CLINICA ALL IN ONE

PROCESSO PAPERLESS: Documenti digitali e conservazione sostitutiva in un’unica soluzione.

Il progetto Cartella Clinica elettronica ALL IN ONE grazie alla firma digitale integrata e ad un sistema per l'archiviazione a norma di legge rappresenta l'evoluzione delle tradizionali Cartelle cliniche elettroniche. La soluzione consente la raccolta organica e strutturata e l’archiviazione a norma di legge di tutti i dati relativi al paziente anche se provenienti da applicazioni e sistemi esterni: anagrafica, anamnesi, piano terapeutico, diario clinico e infermieristico, prescrizioni, somministrazioni, immagini diagnostiche, referti e consensi convergono tutti in un unico repository digitale. Il raccoglitore centrale viene utilizzato anche come archivio storico del paziente in quanto cataloga tutti gli episodi di transito nella struttura: dall’insieme di tutte le cartelle cliniche, alle indagini diagnostiche, ai documenti amministrativi. Tutte queste informazioni restano a disposizione per poter essere richiamate e diventare la base dati per vari tipi di indagini: statistiche, epidemiologiche, gestionali…

L'introduzione della firma grafometrica rappresenta il reale passo in avanti, di fatto concretizza la dematerializzazione dei documenti sanitari firmati direttamente nella loro versione digitale. La firma grafometrica non prevede l’ausilio di lettori o altri device quindi non altera neanche le abituali procedure operative. Basta il tablet al posto dei vecchi fogli di carta e una penna “ad inchiostro digitale” in dotazione al posto di quella a sfera per poter far firmare il paziente a letto o gli operatori in mobilità mentre prescrivono, somministrano, annotano esattamente come vuole la normativa. Inoltre, anche laddove il documento non sia stato possibile digitalizzarlo come del caso degli elettrocardiogrammi e delle spirometrie, il sistema prevede l’acquisizione di immagini che verranno firmate grafometricamente. Le Cartelle cliniche firmate e archiviate vengono conservate a norma di legge seguendo la prassi normativa.

Obiettivi, destinatari e contesto: 

Il progetto Cartella Clinica elettronica ALL IN ONE è stato promosso dalla Clinica Sanatrix che ha scelto come partner tecnologico la software house Bollino IT da sempre impegnata per automatizzare con software ad hoc i flussi di lavoro negli ambiti clinico assistenziali.

Vinciamo insieme le sfide per una PA che funzioni meglio! Segnala la tua soluzione!

Menú utente

Statistiche

Numero di soluzioni 1447
Opinione più recente Riorganizzazione del servizio di assistenza socio sanitaria
Opinione meglio votata BASTA PERDITE DI TEMPO IN FILE ALLE POSTE O IN BANCA
Amministrazione più propositiva Regione Puglia

FORUM PA Challenge logo

A ciascuno la sua parte: noi ci prendiamo la responsabilità di elencare alcune “sfide” che lanciamo a quelli che non si sono rassegnati e hanno ancora voglia di mettere la loro intelligenza e la loro creatività al servizio del bene comune. Chi raccoglie la sfida?