Cinisello Balsamo – distretto digitale

Smart community: la città del futuro tra scuola e sviluppo sociale

A partire dall’anno scolastico 2013-14, l’Amministrazione comunale di Cinisello Balsamo ha avviato un importante progetto denominato “Cinisello Balsamo - distretto digitale” finalizzato all’introduzione delle nuove tecnologie nella didattica. L’Amministrazione si è impegnata a finanziare il progetto per un costo complessivo di € 575.780,00 erogati agli Istituti Scolastici cittadini nell’arco del triennio 2013-2015. Il progetto vede coinvolti i 4600 studenti delle 17 scuole primarie e secondarie di primo grado degli Istituti Scolastici cittadini, dove sono stati installati i server e le reti wi-fi; ognuna delle 218 classi è stata dotata di videoproiettore e telo da proiezione; ogni docente è fornito di tablet.

n ogni sede è stato installato un server dedicato MasterCom che permette di ottenere la digitalizzazione completa di tutte le operatività scolastiche. Gestione Didattica, Registro Elettronico, Creazione Lezioni Multimediali, Condivisione Materiale permettono di fornire agli studenti, tramite il Quaderno Elettronico, la possibilità di sfruttare quanto messo a disposizione dai docenti. Il progetto, oltre a favorire l’innovazione tecnologica, prevede anche il coinvolgimento dei Dirigenti Scolastici e dei referenti dell’Amministrazione comunale per condividere obiettivi e metodologie e costituire un comitato di monitoraggio essenziale alla riuscita del progetto.

Oltre 500 tra docenti e operatori amministrativi sono coinvolti in un complesso piano formativo a cura del Centro di Alta Formazione Qua_SI dell’Università degli Studi di Milano – Bicocca. La formazione è articolata in due punti: uno prevalentemente tecnico e l’altro legato alla didattica intra e interdisciplinare. Il fine complessivo dell’intervento è lo sviluppo di competenze metodologiche utili per la gestione della classe digitale, nell’ottica di realizzare processi di innovazione didattica. I docenti saranno in grado di progettare e tenere lezioni digitali, utilizzare e produrre contenuti digitali. La proposta formativa prevede la costituzione di un nucleo di insegnanti che, partecipando all’edizione pilota della formazione, diventi promotore di tutto il processo. Questo percorso porterà alla trasformazione degli ambienti di apprendimento: la disponibilità di attrezzature tecnologiche e multimediali nelle aule incoraggerà la ricerca e la progettualità degli studenti, migliorerà le modalità di apprendimento legate all’esplorazione, alla sperimentazione e alla problematizzazione, favorirà la loro creatività e l’inclusione degli alunni con bisogni educativi speciali e creerà ponti interculturali volti a superare le differenze. Oltre ai tradizionali canali di comunicazione scuola-famiglia, i nuovi strumenti consentiranno ai genitori di accedere direttamente e autonomamente ai dati relativi alla partecipazione scolastica (iscrizioni, presenze, assenze, valutazioni etc) grazie alla dotazione di software dedicati.

Obiettivi, destinatari e contesto: 

Il progetto vede coinvolti i 4600 studenti delle 17 scuole primarie e secondarie di primo grado degli Istituti Scolastici del comune di Cinisello Balsamo.Oltre 500 tra docenti e operatori amministrativi sono coinvolti in un complesso piano formativo a cura del Centro di Alta Formazione Qua_SI dell’Università degli Studi di Milano - Bicocca. Fornitore del sistema installato la ditta Mastertraining.

Vinciamo insieme le sfide per una PA che funzioni meglio! Segnala la tua soluzione!

Menú utente

Statistiche

Numero di soluzioni 1447
Opinione più recente Riorganizzazione del servizio di assistenza socio sanitaria
Opinione meglio votata BASTA PERDITE DI TEMPO IN FILE ALLE POSTE O IN BANCA
Amministrazione più propositiva Regione Puglia

FORUM PA Challenge logo

A ciascuno la sua parte: noi ci prendiamo la responsabilità di elencare alcune “sfide” che lanciamo a quelli che non si sono rassegnati e hanno ancora voglia di mettere la loro intelligenza e la loro creatività al servizio del bene comune. Chi raccoglie la sfida?