Cittadini più coinvolti&più sicuri - l'App salvavita

Due cose SMART da fare a costo zero: BUSTA NUMERI E DATI UTILI e C.I.S., Carta d'Identità Salvavita

Trattasi di un Programma di assistenza effettuato da Operatori dei Servizi socio-sanitari e Volontari che si affiancano alla persona fragile per predisporre insieme strumenti di aiuto utili nella vita quotidiana e in determinate situazioni di difficoltà e/o emergenza medico-sanitaria. Strumenti utili sia a domicilio e sia all'esterno dell'abitazione.
Chi aderisce al Progetto riceve i seguenti strumenti cartacei: la BUSTA NUMERI E DATI UTILI per il domicilio e la C.I.S., Carta d'Identità Salvavita, per la portabilità. Questo permette di avere sempre con sè i propri parametri salvavita, in una situazione internazionalmente conosciuta come I.C.E. = In Case of  Emergency. Oltre al formato cartaceo, la C.I.S. è disponibile anche in forma digitale sul proprio smartphone, comprensiva di QR Code.
Il Progetto si avvale della Web APP " IL TELEFONINO, IL TUO SALVAVITA" ed utilizza le nuove tecnologie per poter predisporre ulteriori eventuali nuovi servizi di assistenza a distanza, per percorsi di inclusione delle fasce deboli e di coesione sociale nella vita urbana. Tutto questo nel contesto MILANO SMART CITY.

Obiettivi, destinatari e contesto: 

A Milano si stimano in circa 300.000 gli anziani ultra 65enni autosufficienti e circa 80.000 gli anziani soli ultra 75enni, e di quest'ultimi, 4.500, ovvero solo il 6%, utilizza i servizi del Comune. L'area problematica della grande città che aumenta la percezione di insicurezza data proprio dalla solitudine, induce a trovare risposte in interventi flessibili, personalizzati e che inizino a far buon uso delle nuove tecnologie, e questo a favore della buona domiciliarità, della sicurezza delle persone fragili in modo da limitare e, possibilmente ridurre al minimo, azioni emergenziali ed urgenti: superare l'anonimato medico-sanitario; facilitare il soccorso rendendolo più efficace e mirato; creare benessere psicop-fisico favorendo la permanenza al domicilio; sviluppare la cultura della prevenzione con riduzione degli interventi d'emergenza.

Vinciamo insieme le sfide per una PA che funzioni meglio! Segnala la tua soluzione!

Menú utente

Statistiche

Numero di soluzioni 1447
Opinione più recente Riorganizzazione del servizio di assistenza socio sanitaria
Opinione meglio votata BASTA PERDITE DI TEMPO IN FILE ALLE POSTE O IN BANCA
Amministrazione più propositiva Regione Puglia

FORUM PA Challenge logo

A ciascuno la sua parte: noi ci prendiamo la responsabilità di elencare alcune “sfide” che lanciamo a quelli che non si sono rassegnati e hanno ancora voglia di mettere la loro intelligenza e la loro creatività al servizio del bene comune. Chi raccoglie la sfida?