City Pass

Banca Dati Centrale per le PA per la gestione dei permessi di transito in ZTL di cittadini disabili, aziende di trasporto e tassisti.

Il progetto City Pass nasce in risposta ad un’esigenza, sia da parte delle Amministrazioni Locali che dai cittadini, di poter usufruire di una gestione unica, per tutto il territorio nazionale, dei permessi di transito alle Zone a Traffico Limitato (ZTL) per i cittadini disabili, aziende di trasporto e tassisti.

Tecnosys Italia S.r.l., in collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Verona, ha elaborato una nuova piattaforma costituita da una Banca Dati centrale e applicazioni che possono essere fornite, in forma gratuita, o tramite riuso o cessione delle licenze, nell’ambito del progetto CITY PASS, a tutti gli Enti che aderiranno all’iniziativa.

Le Pubbliche Amministrazioni collegandosi e popolando la Banca Dati Centrale possono effettuare, un rapido controllo dei permessi attivi relativi ai disabili, tassisti e trasportatori evitando di emettere sanzioni immotivate e di incorrere in inutili e dispendiosi ricorsi.

Obiettivi, destinatari e contesto: 

L’obiettivo del progetto è quello di avviare un processo, che consenta a cittadini disabili, aziende di trasporto e tassisti di circolare in tutto il territorio nazionale, in piena libertà, senza incorrere in ingiustificate sanzioni e conseguenti disagi. La sfida di oggi e l’obiettivo finale del progetto è quella di ampliare, entro il 2017, la gestione dei permessi, non solo per i permessi disabili, ma anche per tassisti e trasporto merci.

Le ultime soluzioni pubblicate