C.P.I.App: le apps del C.P.I.A. di Lodi

FAD=Formazione a Distanza; DAF=Divertente AutoFormazione; ADF=Apprendimento Dinamico Facilitatore; FDA=Fare, Divertirsi, Apprendere

C.P.I.App è un interessante progetto del C.P.I.A di Lodi; si rivolge agli studenti stranieri iscritti ai corsi di alfabetizzazione e di apprendimento della lingua italiana come L2. É pensato per permettere sia la fruizione a distanza di una parte del percorso didattico (20% del monte ore complessivo) sia per fornire agli studenti un supporto alle attività svolte in aula. Grazie alla piattaforma gratuita LearningApps.org sono state realizzate circa 600 apps relative ai livelli dell’alfabetizzazione alfa/preA1, A1 e A2. Sono fruibili anche da tablet e smartphone e permettono all’insegnante il monitoraggio delle attività svolte dallo studente. Le apps propongono attività costruite con tecniche diversificate: scelta multipla, abbinamento, incastro, cloze test, sottolineature, ... per citarne solo alcune. Attraverso un approccio ludico si creano condizioni favorevoli all’apprendimento (Rule of Forgetting, Krashen) e al coinvolgimento attivo dello studente nella costruzione del suo sapere.

Obiettivi, destinatari e contesto: 

Il progetto si rivolge agli studenti stranieri iscritti ai corsi di alfabetizzazione e di apprendimento della lingua italiana come L2 e si propone di: facilitare l’apprendimento linguistico; favorire l’integrazione nel tessuto sociale; migliorare il profitto; favorire il confronto interculturale; creare un ambiente favorevole alla comunicazione; migliorare le relazioni; aumentare l’autostima; potenziare l’autocontrollo e l’autonomia; aumentare la motivazione e il benessere psicologico; imparare l'uso delle diverse tecniche didattiche. Le apps sono state realizzate pensando ad una fruizione sia a livello individuale, sia a livello di gruppo (familiare, comunitario, ecc …), favorendo quindi un processo di formazione sia individuale (autoformazione), sia cooperativo (Cooperative Learning).

Statistiche

Numero di soluzioni 1299
Opinione più recente Riorganizzazione del servizio di assistenza socio sanitaria
Opinione meglio votata BASTA PERDITE DI TEMPO IN FILE ALLE POSTE O IN BANCA
Amministrazione più propositiva Regione Puglia

FORUM PA Challenge logo

A ciascuno la sua parte: noi ci prendiamo la responsabilità di elencare alcune “sfide” che lanciamo a quelli che non si sono rassegnati e hanno ancora voglia di mettere la loro intelligenza e la loro creatività al servizio del bene comune. Chi raccoglie la sfida?