[email protected]: una rete per ripartire

[email protected]: a network to restart

Il progetto rappresenta un importante modello di collaborazione interistituzionale che risponde al bisogno delle donne vittime di violenza di ricostruire un’autonomia economica attraverso il lavoro. Da anni la Provincia di Lecco, come ente territoriale di secondo livello, è impegnata nella realizzazione di reti sociali a sostegno delle donne maltrattate. Dalla sottoscrizione nel 2008 del primo Protocollo di intesa provinciale che ha istituito un Tavolo di Concertazione, coordinato dalla Provincia alla presenza del Prefetto, si è giunti nel 2014 alla sottoscrizione di un protocollo con il Fondo Zanetti (nato per favorire la piena autonomia di donne maltrattate attraverso il lavoro) che promuove l’integrazione socio-lavorativa delle vittime rivoltesi ai Servizi Sociali e alle associazioni di tutela del territorio. Questa svolta importante al lavoro di rete è stata ulteriormente potenziata nel 2017 grazie al cofinanziamento del Dipartimento delle Pari Opportunità.

Obiettivi, destinatari e contesto: 

Il progetto è rivolto a donne maltrattate, allontanate dal proprio nucleo familiare e prese in carico dalle associazioni di tutela del territorio attraverso interventi di sostegno sociale, psicologico e legale. L’obiettivo principale del progetto consiste nel dare autonomia e indipendenza anche economica, attraverso l’inserimento lavorativo, alle donne segnalate. Il lavoro rappresenta infatti uno strumento fondamentale per consentire la fuoriuscita dal ciclo della violenza e favorire l’emergere di aspetti psicologici positivi. Il progetto ha, tra gli altri, l’obiettivo di rafforzare il sistema territoriale volto alla ricerca mirata di fondi attraverso personale specializzato e dedicato che consideri il lavoro la risposta vincente contro il fenomeno del maltrattamento delle donne.

Statistiche

Numero di soluzioni 1300
Opinione più recente Riorganizzazione del servizio di assistenza socio sanitaria
Opinione meglio votata BASTA PERDITE DI TEMPO IN FILE ALLE POSTE O IN BANCA
Amministrazione più propositiva Regione Puglia

FORUM PA Challenge logo

A ciascuno la sua parte: noi ci prendiamo la responsabilità di elencare alcune “sfide” che lanciamo a quelli che non si sono rassegnati e hanno ancora voglia di mettere la loro intelligenza e la loro creatività al servizio del bene comune. Chi raccoglie la sfida?