ePAS – Electronic Personnel Attendance System

Un sistema di rilevazione e gestione delle presenze per la PA

La rilevazione e la gestione delle presenze del personale è una necessità per ogni pubblica amministrazione. La mancanza di soluzioni condivise per far fronte a questa tematica genera un notevole impegno di risorse, sia finanziarie per l'acquisto dei relativi software, che in termini di tempo persona del personale tecnico/amministrativo per la conseguente gestione.

Tali risorse potrebbero essere notevolmente ridotte attraverso la realizzazione di soluzioni moderne e condivise tra le varie PA.

Il progetto prevede l’analisi, progettazione e realizzazione di una soluzione software per la gestione delle presenze/assenze dei dipendenti, che sia configurabile e declinabile sulla base dei vari contratti nazionali di lavoro.

La soluzione ha, come scopo principale, l’acquisizione delle informazioni relative alle timbrature di ingresso/uscita del personale e quelle relative alle assenze giornaliere e orarie, effettuando controlli di consistenza e coerenza, sulla base delle indicazioni del contratto di lavoro configurato nel sistema e garantendo una gestione integrata dei flussi di lavoro che permette la dematerializzazione dei documenti legati alle presenze/assenze e la loro efficiente consultazione e conservazione digitale.

La proposta nasce come naturale evoluzione di ePAS (Electronic Personnel Attendance System), un software di rilevazione e gestione delle presenze utilizzato dal Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) e sviluppato dall'Istituto di Informatica e Telematica (IIT).

Obiettivi, destinatari e contesto: 

Il sistema ha, come scopo principale, l’acquisizione delle informazioni relative alle timbrature di ingresso/uscita del personale e di quelle relative alle assenze giornaliere e orarie e effettua controlli di consistenza e coerenza delle timbrature sulla base delle indicazioni dei contratti nazionali specifici delle varie PA. Una versione del software è già disponibile per il contratto nazionale degli enti di ricerca ed è già utilizzata in produzione all’interno del CNR. Dall’esperienza maturata sarebbe possibile generalizzare la soluzione e renderla configurabile in funzione dei contratti dei vari comparti pubblici (scuole, comuni, province, forze dell’ordine, etc). I possibili destinatari di questa proposta sono tutte le PA che hanno necessità di dotarsi o di sostituire il loro sistema di gestione delle presenze/assenze del personale, passando ad una soluzione condivisa che permetta di risparmiare in termini di costi ed aumentare la propria efficienza.

Statistiche

Numero di soluzioni 1042
Opinione più recente itinerari possibili
Opinione meglio votata BASTA PERDITE DI TEMPO IN FILE ALLE POSTE O IN BANCA
Amministrazione più propositiva Regione Puglia

FORUM PA Challenge logo

A ciascuno la sua parte: noi ci prendiamo la responsabilità di elencare alcune “sfide” che lanciamo a quelli che non si sono rassegnati e hanno ancora voglia di mettere la loro intelligenza e la loro creatività al servizio del bene comune. Chi raccoglie la sfida?