falic.iter

facil.iter: quello che cerchi diventa FACILE!

Facil.iter guida il cittadino e le aziende nell'iter burocratico necessario per l'espletamento delle pratiche di ogni giorno: concessioni, documenti, tasse, registrazioni, sovvenzioni, richieste varie.

Grazie ad un' interfaccia grafica intuitiva l'applicazione guida l'utente attraverso i vari step per espletare una pratica: viene elaborato il flusso, che attraverso i vari enti (i loro uffici) porta al risultato voluto; ad ogni ufficio, raffigurato con un icona grafica esplicativa, è abbinata la geo-referenziazione (attraverso googlemaps), gli eventuali pdf scaricabili da compilare e eventuali istruzioni o informazioni. 

L'utente, attraverso l'accesso alla app o al sito web, potrà accedere agli iter predefiniti o richiederne di nuovi; un meccanismo di feedback permette inoltre di supportare le prestazioni degli uffici e taylorizzare il servizio al misura dell'utente. L'applicativo, a regime, darà inoltre la possibilità di raccogliere dati sui tempi medi di accesso ai servizi, il tempo medio di un certo iter (dando potenzialmente la possibilità di vederne il cambiamento nel caso di modifica di leggi, procedure), di dare evidenza a situazioni di overload sugli uffici o sui rami delle procedure.

In generale permette la raccolta di una grossa mole di dati per il data-mining e i processi di Business Intelligence Il goal finale è virtualizzare il servizio delle PA; infatti con poche modifiche al concetto iniziale l'utente potrà effettuare l'upload dei documenti richiesti dalle procedure e ricevere gli output previsti dalla pratica in itinere.

Obiettivi, destinatari e contesto: 

Enti della Pubblica Amministrazione e PAL

Vinciamo insieme le sfide per una PA che funzioni meglio! Segnala la tua soluzione!

Menú utente

Statistiche

Numero di soluzioni 1447
Opinione più recente Riorganizzazione del servizio di assistenza socio sanitaria
Opinione meglio votata BASTA PERDITE DI TEMPO IN FILE ALLE POSTE O IN BANCA
Amministrazione più propositiva Regione Puglia

FORUM PA Challenge logo

A ciascuno la sua parte: noi ci prendiamo la responsabilità di elencare alcune “sfide” che lanciamo a quelli che non si sono rassegnati e hanno ancora voglia di mettere la loro intelligenza e la loro creatività al servizio del bene comune. Chi raccoglie la sfida?