FirstLife

Il social network civico per la co-gestione dei beni comuni

FirstLife è il social network civico basato su una mappa interattiva dove gli utenti possono geo-localizzare attività, eventi, racconti e gruppi per sviluppare e coordinare azioni di rigenerazione urbana dal basso, consolidando nuovi modelli di co-gestione dei beni comuni e degli spazi pubblici.

FirstLife è un piattaforma di crowdsourcing per:

  • Mappare i beni comuni e gli spazi pubblici da rigenerare e riprogettare in modo partecipato, dove i LUOGHI messi a disposizione dalla PA possono essere integrati dai luoghi segnalati dai cittadini per azioni dal basso;
  • Facilitare la formazione di GRUPPI per lo sviluppo di proposte, iniziative e progetti dal basso all’interno di uno spazio virtuale condiviso dove i contenuti sono tutti esclusivamente pubblici e visibili a tutti e si possono superare i limiti delle reti personali costruendo nuove reti trasversali sul territorio;
  • Documentare le ESPERIENZE di cura e gestione dei beni comuni per stabilire buone pratiche locali e mantenere attiva nel tempo la partecipazione all’interno delle comunità locali;
  • Organizzare EVENTI pubblici legati alla disseminazione dei risultati dei progetti e delle iniziative di rigenerazione urbana;
  • Condividere NEWS in tempo reale sugli sviluppi nella costruzione del progetto e costruire un nuovo media partecipativo dedicato alla trasformazione della città.
Obiettivi, destinatari e contesto: 

FirstLife è l’infrastruttura tecnologica per mettere a sistema le informazioni sulle iniziative di co-gestione dei beni comuni e favorire la diffusione di un nuovo modello di governance per una rigenerazione urbana partecipata. I destinatari del progetto sono le amministrazioni comunali e le comunità locali (cittadini, associazioni, imprese sociali, scuole, istituzioni culturali, enti pubblici e privati). Per la PA, FirstLife è un canale di comunicazione diretto con i cittadini, uno strumento di gestione dei percorsi di formazione dei patti di collaborazione, una piattaforma di monitoraggio delle esperienze di cura dei beni comuni per una loro valutazione in itinere. Per le comunità locali, FirstLife è uno spazio di informazione, un tavolo di lavoro virtuale dove progettare azioni comuni e coordinare i nuclei operativi sul territorio, l’archivio collaborativo per valorizzare le esperienze dei patti, comunicare le attività in corso e i risultati raggiunti