Genio WEB 2.0

Web application locale per la gestione delle concessioni di demanio fluviale e idrico,integrato col nodo nazionale dei pagamenti PAGOPA

E’ un modulo web locale per la gestione delle concessioni demaniali e delle derivazioni rilasciate da Regione Liguria, sviluppato per la parte gestionale su piattaforma JBOSS, che richiede l’accesso ad un RDBMS Oracle 11g. Le principali funzionalità consentono di passare dall’acquisizione di nuove richieste di concessione, in interoperabilità con il sistema di protocollazione regionale, alla fase dell’istruttoria tecnica, con la determinazione del canone e delle verifiche per il rilascio delle concessioni, con sistemi di modulistica integrata nel software, fino alla gestione dei pagamenti, che vengono inviati sotto forma sia di avvisi singoli, che massivi (nel caso di invio dei canoni annuali) integrati con il nodo nazionale PAGOPA.

Gli Uffici regionali competenti hanno quindi la possibilità di seguire l’iter della pratica nella sua interezza e possono visualizzarne la localizzazione in cartografia.

L’applicativo dispone infatti di un’estensione cartografica di web mapping sviluppata secondo gli standard OGC con componenti Aspx, JS e XML, in cooperazione applicativa con i dati catastali dell’Agenzia delle Entrate del progetto Sig.Ma.Ter.

L’applicativo è anche rivolto al cittadino, in quanto, il concessionario ha la possibilità di fare richiesta di una nuova concessione, di subingresso, variante o rinuncia tramite un’interfaccia di front office, che, rilasciando un numero di istanza, consente allo stesso di monitorare lo stato della sua pratica.

Obiettivi, destinatari e contesto: 

Maggiore qualità del servizio, maggiore velocità nei tempi di istruttoria e rilascio concessioni, maggiore efficienza operativa, maggiore facilità nella riconciliazione dei pagamenti, che avviene in maniera automatica tramite il nodo nazionale PAGOPA. L’applicativo web con funzionalità sia gestionali che cartografiche è rivolto ai funzionari dell’Ente per gestire l’avanzamento di ogni singola richiesta e/o concessione ed i relativi pagamenti. Il suo utilizzo ha preso campo a seguito della Legge regionale n. 15/2015, con la quale le competenze in materia di Difesa del Suolo sono passate dalle Province, dove erano in uso strumenti di gestione molto diversi tra loro, alla Regione. La presenza di un unico software per tutti gli uffici territoriali agevola le procedure di rilascio concessione e di gestione e rendicontazione pagamenti. L’applicativo è anche rivolto al cittadino, che, tramite l’interfaccia di front office, può monitorare lo stato della sua istanza.

Statistiche

Numero di soluzioni 1042
Opinione più recente itinerari possibili
Opinione meglio votata BASTA PERDITE DI TEMPO IN FILE ALLE POSTE O IN BANCA
Amministrazione più propositiva Regione Puglia

FORUM PA Challenge logo

A ciascuno la sua parte: noi ci prendiamo la responsabilità di elencare alcune “sfide” che lanciamo a quelli che non si sono rassegnati e hanno ancora voglia di mettere la loro intelligenza e la loro creatività al servizio del bene comune. Chi raccoglie la sfida?