Gestione dell'autoparco aziendale

Efficienza e razionalizzazione

Il progetto è stato elaborato per addivenire ad una gestione più razionale ed efficiente del Servizio Autoparco aziendale. L'Autoparco dell'AUSL Umbria n. 2 nel momento di attivazione del progetto constava di num. 348 mezzi di cui il 53% con un'età compresa tra i 10 ed 25 anni.

In un tale contesto le criticità da affrontare risultavano:

1) elevata spesa per manutenzioni;

2) necessità di assicurare una maggiore efficienza di tutti quei mezzi vetusti.

Le azioni attivate per soddisfare le esigenze suddette sono consistite in:

a) revisione contratto manutenzione;

b) attivazione procedure controlli periodici preventivi in proprio per ridurre guasti ed aumentare efficienza/sicurezza mezzi.

Obiettivi, destinatari e contesto: 

La soluzione presentata è stata realizzata presso AUSL Umbria n. 2

Vinciamo insieme le sfide per una PA che funzioni meglio! Segnala la tua soluzione!

Menú utente

Statistiche

Numero di soluzioni 1447
Opinione più recente Riorganizzazione del servizio di assistenza socio sanitaria
Opinione meglio votata BASTA PERDITE DI TEMPO IN FILE ALLE POSTE O IN BANCA
Amministrazione più propositiva Regione Puglia

FORUM PA Challenge logo

A ciascuno la sua parte: noi ci prendiamo la responsabilità di elencare alcune “sfide” che lanciamo a quelli che non si sono rassegnati e hanno ancora voglia di mettere la loro intelligenza e la loro creatività al servizio del bene comune. Chi raccoglie la sfida?