GisHosting

Come pubblicare le tue mappe sul web in pochi semplici passi

Utilizzando tutte le potenzialità di QuantumGIS (o QGIS), potente software GIS desktop open source (http://qgis.org/) ormai molto diffuso tra i tecnici delle Pubbliche Amministrazioni, abbiamo recentemente implementato un servizio di hosting interamente basato su prodotti free & open source per la gestione e pubblicazione di dati geospaziali su web.

Lo strumento consente la pubblicazione di dati geospaziali ottenendo un portale cartografico su web dal design moderno ed accattivante nel rispetto dei più recenti standard internazionali senza richiedere nessuna competenza nell’ambito della pubblicazione web. Il nostro obiettivo è rendere gli addetti ai lavori autonomi in tutte le fasi della lavorazione, dalla gestione dei dati alla pubblicazione attraverso un’importante offerta formativa e assistenziale. L’obiettivo finale del servizio proposto è di consentire una gestione centralizzata e sicura dei dati geografici in completa autonomia per enti di piccole dimensioni che non abbiano la struttura, le competenze interne, né le risorse per decidere di dotarsi di un proprio portale cartografico web.

Inoltre, grazie a una serie di soluzioni formative via web o on-site prevediamo di rendere autonomi i nostri clienti in maniera tale che siano in grado di utilizzare il servizio per i loro scopi.

Obiettivi, destinatari e contesto: 

Si tratta di un’applicazione sviluppata in autonomia da Gter srl spin-off della scuola politecnica dell’Università di Genova che si occupa di Geomatica. diversi enti sono già interessati al servizio e hanno cominciato a pubblicare dati utilizzando tali servizi,  tra questi segnaliamo i progetti creati dal TAS (Topografia Applicata al Soccorso) dei Vigili del Fuoco  di Genova, che stanno provando il sistema; i progetti creati dal comune di Legnago cha ha già acquistato il sistema e un progetto pubblicato dal Dipartimento di Ingegeneria Civile Chimica ed Ambientale al termine del Progetto di Ricerca di Interesse Nazionale - PRIN 2010-2011 su la “Mitigazione del rischio da frana mediante interventi sostenibili”, coordinato dall'Università degli Studi di Salerno.

Statistiche

Numero di soluzioni 1042
Opinione più recente un'applicazione... utile?
Opinione meglio votata BASTA PERDITE DI TEMPO IN FILE ALLE POSTE O IN BANCA
Amministrazione più propositiva Regione Puglia

FORUM PA Challenge logo

A ciascuno la sua parte: noi ci prendiamo la responsabilità di elencare alcune “sfide” che lanciamo a quelli che non si sono rassegnati e hanno ancora voglia di mettere la loro intelligenza e la loro creatività al servizio del bene comune. Chi raccoglie la sfida?