Hearth

Digitalizziamo la Realtà, il Tutto al Tatto

Hearth è una piattaforma digitale, fruibile tramite app per smartphone iOs e Android, per mettere in rete il patrimonio dei territori italiani sia dal punto di vista dei beni architettonici, storici e culturali che per quanto riguarda i servizi commerciali. Ogni titolare di esercizi commerciali infatti può utilizzare Hearth come propria vetrina, permettendo la geolocalizzazione di ogni servizio, oltre a funzioni innovative di eCommerce.
 Sfrutta inoltre le funzioni di Open Democracy per realizzare una piattaforma di servizi e di collegamento tra cittadini e pubblica amministrazione. Lavoriamo a stretto contatto con i Comuni, in particolare a 8 mesi dall'avvio del progetto abbiamo già stipulato convenzioni con i Comuni di Avellino, esteso ad Area Vasta (45 Comuni), Agropoli e Vallo della Lucania (le Porte del Cilento, e quindi agli altri 86 Comuni del Parco omonimo) e Capaccio Paestum, Patrimonio Unesco.

Obiettivi, destinatari e contesto: 

Tra gli obiettivi di Hearth vi è quello di riscoprire i territori e le ricchezze nascoste dell'Italia, in particolare i piccoli borghi o le città che non rientrano tra le rinomate mete turistiche, ma che hanno invece molto da offrire. Un altro obiettivo è di offrire una piattaforma scalabile e semplice da utilizzare per le piccole e medie attività commerciali, sempre più oppresse dalla concorrenza digitale di Amazon e Zalando. Abbiamo infatti ideato, con la collaborazione di Camere di Commercio, un modello di eCommerce innovativo che rilancia il commercio e pone le imprese su un piano più equo rispetto ai colossi precedentemente citati. In più, un modello unico di app, dagli alti standard qualititivi, per le strutture museali, siti archeologici, mostre, fiere, eventi, ecc.

Statistiche

Numero di soluzioni 1324
Opinione più recente Riorganizzazione del servizio di assistenza socio sanitaria
Opinione meglio votata BASTA PERDITE DI TEMPO IN FILE ALLE POSTE O IN BANCA
Amministrazione più propositiva Regione Puglia

FORUM PA Challenge logo

A ciascuno la sua parte: noi ci prendiamo la responsabilità di elencare alcune “sfide” che lanciamo a quelli che non si sono rassegnati e hanno ancora voglia di mettere la loro intelligenza e la loro creatività al servizio del bene comune. Chi raccoglie la sfida?