Help for All

Condivide le modalità di soccorso delle persone con disabilità, perchè spesso i disabili sono chi deve soccorrere.

L’app HelpforAll nasce nell’ambito dell’Osservatorio sulla sicurezza e soccorso delle persone con esigenze speciali con l’obiettivo di condividere esperienze sulle modalità di soccorso delle persone con disabilità e diffonderle tra tutte le persone che potrebbero trovarsi ad aiutare una persona con specifiche necessità.

Sono considerate le tipologie di disabilità più comuni, come quelle motorie, sensoriali (sordità e cecità) e quelle cognitive (autismo e sindrome di down) e le indicazioni operative sono integrate con filmati che illustrano le specifiche tecniche operative considerate.

Obiettivi, destinatari e contesto: 

Help for All, applicazione in via di sviluppo (parte tematica e tecnologia già definita, parte multimediale in via di completamento) ha come obiettivo, la raccolta delle informazioni per una buona e corretta attuazione delle procedure e delle attività di soccorso a persone con esigenze speciali. L'applicazione è sviluppata in ambiente friendly e di semplice quanto veloce navigazione, consente a chiunque di consultare, tipologie di applicazione, tecniche operative e modalità di gestione, di tutte quelle informazioni che i professionisti del soccorso come Vigili del Fuoco mettono quotidianamente in atto per la loro attività di soccorso. Il fine dell'applicazione è meramente informativa, sviluppata in collaborazione con associazioni di categoria, enti ospedalieri e professionisti del soccorso, raccoglie semplici quanto uniche guide tematiche. Tramite la realizzazione di video,grafiche e supporti audio