Helperbit

E' una piattaforma che permette la trasparenza dei flussi economici solidali grazie alla tecnologia blockchain.

Helperbit è una startup che porta trasparenza nel settore della beneficenza, utilizzando la tecnologia blockchain. Helperbit offre ad enti statali, ONG internazionali, agenzie dell'ONU e ai cittadini la possibilità di monitorare l’utilizzo di fondi per far fronte alle emergenze, diminuendo la probabilità di cattiva gestione e aumentando la fiducia nel loro operato.

La piattaforma non solo offre servizi di auditing, ma permette a chiunque di donare direttamente ai singoli utenti colpiti dalle calamità o aiutare la collettività tramite le noprofit e le protezioni civili.

La startup ha ricevuto numerosi premi, tra cui un riconoscimento dalle Nazioni Unite al World Humanitarian Summit, ed è comparsa su diverse testate nazionali ed internazionali (Vita, La Stampa, Nasdaq, Rai News, Il Sole 24 ore..).

Obiettivi, destinatari e contesto: 

Solo facendo riferimento al terremoto dell’Aquila, 12 miliardi di Euro sono stati destinati alla ricostruzione e la distribuzione di questi è stata scandita da numerosi scandali. Anche la gestione dei fondi raccolti con gli SMS è stata più volte messa in cattiva luce e una situazione simile si è ripetuta anche con il recente terremoto del Centro Italia. Enti statali e locali sono gli attori principali in questi casi e i cittadini potrebbero riacquistare fiducia nelle istituzioni se ci fosse un approccio davvero trasparente.

Statistiche

Numero di soluzioni 1042
Opinione più recente itinerari possibili
Opinione meglio votata BASTA PERDITE DI TEMPO IN FILE ALLE POSTE O IN BANCA
Amministrazione più propositiva Regione Puglia

FORUM PA Challenge logo

A ciascuno la sua parte: noi ci prendiamo la responsabilità di elencare alcune “sfide” che lanciamo a quelli che non si sono rassegnati e hanno ancora voglia di mettere la loro intelligenza e la loro creatività al servizio del bene comune. Chi raccoglie la sfida?