HomeMam/HomeBaby

"Percorso Nascita Digitalizzato"

Le soluzioni HomeMam e HomeBaby permettono il monitoraggio a distanza di alcuni parametri vitali della gestante e del neonato (dopo la dimissione dal reparto o dalla TIN). La piattaforma accessibile on line dai più comuni device (smart phone,tablet,laptop,desktop) garantisce al personale sanitario un valido supporto clinico (abbattendo il rischio medico-legale) permette la personalizzazione del Medical rekord a secondo del grado di rischio della gravidanza interagendo in tempo reale con la gestante/genitori per feedback immediati anche tramite messaggistica riservata. Dalla piattaforma si possono gestire le visite di routine mediante la compilazione del diario della gravidanza,le prescrizioni delle analisi cliniche/strumentali, terapie, diete e l'assistenza psicologica per la gestione del DPP. HomeMam, inoltre, responsabilizza la gestante rendendola partecipe del self-management della propria salute e del feto, con conseguente effetto positivo per il suo benessere psico-fisico grazie alla costante percezione di un rapporto migliore con i professionisti del Percorso Nascita; HomeBaby favorisce un'educazione e una migliore conoscenza dello sviluppo neuro-comportamentale del proprio figlio con conseguente effetto positivo sui genitori favorendo anche la pratica dell'allattamento al seno.

Obiettivi, destinatari e contesto: 

Asl Roma 1,Ospedale S.F.Neri-Roma,Asl Viterbo,Asl Pescara,Policlinico Umberto I - Roma,Asl Umbria 1,Regione Campania.

Vinciamo insieme le sfide per una PA che funzioni meglio! Segnala la tua soluzione!

Menú utente

Statistiche

Numero di soluzioni 1447
Opinione più recente Riorganizzazione del servizio di assistenza socio sanitaria
Opinione meglio votata BASTA PERDITE DI TEMPO IN FILE ALLE POSTE O IN BANCA
Amministrazione più propositiva Regione Puglia

FORUM PA Challenge logo

A ciascuno la sua parte: noi ci prendiamo la responsabilità di elencare alcune “sfide” che lanciamo a quelli che non si sono rassegnati e hanno ancora voglia di mettere la loro intelligenza e la loro creatività al servizio del bene comune. Chi raccoglie la sfida?