Il Protocollo ITACA a scala urbana

Performance urbanistiche e ambientali per la città contemporanea. Nuovi standard, valutazioni, compensazioni ecologiche.

Il Protocollo è un sistema di analisi multicriteria con una struttura modulare, suddiviso in categorie, che comprende tutti quei parametri, legati al concetto di sostenibilità che vanno dal miglioramento energetico ed ambientale dell’organismo urbano, al contrasto del consumo di suolo, ai cambiamenti climatici, alla qualità degli spazi pubblici, alle connessioni ecologiche, alla sicurezza, al sistema di mobilità pubblica, alla complessità funzionale, alla capacità di rispondere alla domanda di integrazione sociale. Il Protocollo è stato approvato dal Consiglio Direttivo di ITACA nel dicembre 2016 ma non è ancora operativo. La complessità e la diversità dei caratteri e delle problematiche dei centri urbani nel territorio nazionale ha suggerito di affrontare il necessario lavoro di benchmarking e pesatura degli indicatori in un secondo momento, al termine di una ulteriore fase (in corso) di approfondimento e sperimentazione.

Obiettivi, destinatari e contesto: 

Il Protocollo è uno strumento in grado supportare: le attività di valutazione di piani/programmi di rigenerazione urbana (valutazione ex ante) e di verifica dell’efficacia degli stessi (monitoraggio ex post); di dare un valido contributo per orientare la progettazione verso una maggiore qualità (linee guida e criteri ambientali da utilizzare per i bandi e gli avvisi pubblici). E’ un dispositivo pubblico e gratuito rivolto sia ai pianificatori degli enti pubblici sia agli operatori coinvolti nello sviluppo o nella trasformazione di aree urbane e potrà essere impiegato: in fase di progetto per definire le prestazioni di riferimento e come strumento di supporto alla decisione; per verificare in fase di realizzazione delle opere il raggiungimento degli obiettivi di sostenibilità; per monitorare in fase di esercizio, il livello di sostenibilità complessivo.

Statistiche

Numero di soluzioni 1300
Opinione più recente Le barriere iniziano crollare!!!!
Opinione meglio votata BASTA PERDITE DI TEMPO IN FILE ALLE POSTE O IN BANCA
Amministrazione più propositiva Regione Puglia

FORUM PA Challenge logo

A ciascuno la sua parte: noi ci prendiamo la responsabilità di elencare alcune “sfide” che lanciamo a quelli che non si sono rassegnati e hanno ancora voglia di mettere la loro intelligenza e la loro creatività al servizio del bene comune. Chi raccoglie la sfida?