INAIL - Khare

Riabilitazione 4.0

KHARE è una piattaforma tecnologica che, per mezzo di un sistema di rilevamento e tracciatura dei movimenti del paziente (Kinect), aiuta il medico, il fisioterapista ed il terapista occupazionale a controllare la qualità dell’esercizio svolto e assiste il paziente nell’eseguire gli esercizi. KHARE permette anche una telemetria del paziente, i cui dati vengono raccolti dal sistema durante gli esercizi consentendo al medico di verificare i progressi del paziente, di ottenere correlazioni rispetto ai percorsi riabilitativi di gruppi di pazienti, simili per patologia e/o terapia, e di verificare il beneficio dei nuovi protocolli di riabilitazione in confronto ai trattamenti tradizionali. La piattaforma tecnologica KHARE sarà resa disponibile al team scientifico, composto da INAIL e dall’Istituto di Neuroscienze-CNR di Parma, per realizzare un progetto per lo sviluppo e la validazione clinica di un percorso riabilitativo integrato tra metodiche tradizionali e Action Observation Treatment.

Obiettivi, destinatari e contesto: 

Medico e Fisioterapista: censisce i pazienti sul sistema, imposta esercizi e terapie da somministrare agli stessi e ne controlla lo svolgimento. Paziente: esegue il trattamento di riabilitazione fisioterapica.

Statistiche

Numero di soluzioni 1300
Opinione più recente Riorganizzazione del servizio di assistenza socio sanitaria
Opinione meglio votata BASTA PERDITE DI TEMPO IN FILE ALLE POSTE O IN BANCA
Amministrazione più propositiva Regione Puglia

FORUM PA Challenge logo

A ciascuno la sua parte: noi ci prendiamo la responsabilità di elencare alcune “sfide” che lanciamo a quelli che non si sono rassegnati e hanno ancora voglia di mettere la loro intelligenza e la loro creatività al servizio del bene comune. Chi raccoglie la sfida?