IOLAVORO VIRTUAL

La più grande job fair italiana, offre un nuovo servizio per l’incontro tra domanda e offerta di lavoro: la Virtual Job Fair

IOLavoro Virtual nasce dalla decennale esperienza di IOLAVORO, manifestazione di incontro tra domanda e offerta di lavoro, con all’attivo 20 edizioni principali e 15 edizioni territoriali.

Nata nel 2005 con l’obiettivo di reclutare personale per l’organizzazione dei XX Giochi Olimpici Invernali di Torino 2006 si è affermata negli anni come esperienza di successo.

La Virtual job fair, concepita come una manifestazione virtuale, si propone di proseguire l’attività di incontro tra domanda e offerta di lavoro durante tutto l’anno, mettendo virtualmente in contatto diretto le aziende che cercano personale con le persone in cerca di lavoro.

Il sistema informatico, sviluppato dall’APL tra il 2015 e il 2016 per rispondere alle numerose richieste delle aziende partecipanti alle manifestazioni IOLAVORO, opportunamente adeguato permetterà alle aziende di continuare l’attività di reclutamento di personale anche al termine delle manifestazioni, utilizzando strumenti web moderni, semplici ma efficienti e con l’indiscutibile vantaggio della gratuità.

Grazie al motore di matching, strumento testato con decine di migliaia di utenti e centinaia di aziende si mira a migliorare l’incontro tra domanda e offerta di lavoro e a ridurre i tempi e le risorse necessarie alla selezione del personale.

La pubblicazione degli annunci di lavoro permetterà a chi cerca lavoro di avere accesso immediato al panorama delle opportunità lavorative, stimolando e favorendo la ricerca attiva di lavoro.

Obiettivi, destinatari e contesto: 

IOLAVORO Virtual mira a favorire: - Efficientamento dell’incontro tra domanda e offerta di lavoro - Ampia diffusione degli annunci di lavoro - Ottimizzazione delle fasi di ricezione e gestione delle candidature - Riduzione di tempi e risorse necessari alla selezione - Accesso semplificato al panorama delle opportunità lavorative - Riduzione del “mismatch” nel mercato del lavoro - Attivazione dell’individuo nel processo di ricerca di lavoro - Maggiore fiducia nel servizio pubblico - Riduzione della disoccupazione frizionale Destinatari: - Aziende in cerca di personale, servizi pubblici per l’impiego e operatori accreditati a realizzare politiche attive del lavoro che potranno usufruire della piattaforma per la pubblicazione degli annunci di lavoro e per la ricezione e screening delle candidature - Le persone in cerca di lavoro che avranno accesso agli annunci di lavoro con la possibilità di autocandidarsi e risultare tra i profili suggeriti nelle ricerche delle aziende

Le ultime soluzioni pubblicate