La città solare

Robot domestici proiettano il sole nella tua casa

L'eliostato è un robot con un'intelligenza ottica che permette a uno specchio di proiettare la luce del sole dove serve, per sempre. Ma dove serve la luce del sole? Dove già non arriva. Usare un eliostato è come aprire una finestra sul sole dove finestre non ce ne sono. Se volessi illuminare una strada o piazza in ombra, un monumento o luogo pubblico non valorizzati, l'interno di casa con stanze in ombra, con l'eliostato potrei farlo. Inoltre, il sole toglie umidità, quindi batteri e cattivi odori, e fa risparmiare energia elettrica perché la luce del sole è luce a consumo zero. Solenica propone l’eliostato come robot domestico per un mercato residenziale di consumatori privati che vogliono portare la luce del sole direttamente a casa propria e pubbliche amministrazioni che vogliono valorizzare intere zone cittadine. La tecnologia innovativa Solenica porta l'eliostato dalle centrali solari a casa delle persone abbassando i costi di produzione in modo ingegnoso e dando all'oggetto un look da arredamento Made-In-Italy. L’eliostato diviene così un robot domestico fruibile da tutti, cittadini e pubbliche amministrazioni. Installabile come una qualsiasi lampada e senza alcun allaccio per la corrente perché autoalimentato da celle fotovoltaiche, l’eliostato è disponibile in diverse misure dai 20 ai 60 centimetri e può essere installato sulla ringhiera di un balcone, in giardino o lungo la strada. Non richiede alcuna manutenzione perché completamente sigillato in un involucro protettivo trasparente che lo protegge da vento, pioggia, grandine, insetti, sabbia e sporcizia. L’eliostato è una scelta ecologica ed eco-sostenibile perché con una dimensione di appena 30 centimetri può arrivare a ridurre il carbon footprint di una persona di una tonnellata l'anno. L’eliostato può anche migliorare l'umore grazie all’aumento di produzione di serotonina, l'ormone della felicità, aumento direttamente correlato alla luce solare e associato da molti studi all’aumento di produttività nel lavoro, aspetto rilevante nell’illuminazione di uffici. Con gli eliostati si può trasformare una città in una vera e propria città solare dove è possibile edificare e pianificare senza essere limitati da considerazioni sull’esposizione solare. In città le opere d’arte e le strade potrebbero essere rivalutate attraverso la luce del sole a un prezzo molto basso. Immaginiamo d'illuminare la statua di Santa Teresa così come l'aveva intesa il Bernini, il quale aveva messo una finestra sopra la statua per permettere al sole d'illuminarla. Con la sola luce del sole questo avviene per mezz'ora mentre con un eliostato potrebbe durare l’intera giornata. Infine, esercizi commerciali posti sul lato in ombra di una strada potrebbero proiettare, dal lato assolato con degli eliostati, la luce del sole sui loro marciapiedi e sulle loro vetrine, aumentando la visibilità dell’esercizio e probabilmente aumentandone le vendite. Quando si può aprire una finestra sul sole a costo zero, perché non farlo?

Obiettivi, destinatari e contesto: 

La soluzione non è stata ancora presentata ad alcuna amministrazione e si presta a essere adottata da tutte le amministrazioni perché risolve un problema cittadino generale.

Vinciamo insieme le sfide per una PA che funzioni meglio! Segnala la tua soluzione!

Menú utente

Statistiche

Numero di soluzioni 1447
Opinione più recente Riorganizzazione del servizio di assistenza socio sanitaria
Opinione meglio votata BASTA PERDITE DI TEMPO IN FILE ALLE POSTE O IN BANCA
Amministrazione più propositiva Regione Puglia

FORUM PA Challenge logo

A ciascuno la sua parte: noi ci prendiamo la responsabilità di elencare alcune “sfide” che lanciamo a quelli che non si sono rassegnati e hanno ancora voglia di mettere la loro intelligenza e la loro creatività al servizio del bene comune. Chi raccoglie la sfida?