LOST IN SARDINIA

Lo Sviluppo Rurale raccontato dagli agricoltori sui social media

Il progetto “Lost in Sardinia” si propone di migliorare la conoscenza degli interventi realizzati in Sardegna con il Programma di Sviluppo Rurale della Regione Sardegna 2007-2013, evidenziando il particolare ruolo sociale e multifunzionale svolto dagli agricoltori a favore della collettività.

Obiettivi, destinatari e contesto: 

La webserie LOST IN SARDINIA intende sensibilizzare l’opinione pubblica sul ruolo produttivo e sociale svolto dagli agricoltori in Sardegna attraverso il sostegno del Programma di sviluppo rurale (FEASR). In particolare, si propone di far comprendere ai cittadini il ruolo multifunzionale svolto dalle aziende agricole a favore della collettività, in quanto capaci di produrre congiuntamente cibo di qualità e “beni pubblici” per i cittadini-consumatori. Per questo la webserie, costruita con la partecipazione di oltre 100 agricoltori, ne evidenzia il ruolo quali «custodi del territorio» e, al contempo, la loro funzione nel mantenere vive le comunità rurali, la cultura e le tradizioni della Sardegna

Le ultime soluzioni pubblicate