mAnuteniAmo

Perché gestire il proprio territorio è importante, ma conoscerlo è fondamentale

Il servizio Ascolto Attivo vuole sviluppare applicazioni web 2.0 utili alla gestione di specifici processi aziendali. Attualmente Ascolto Attivo ha implementato il servizio “Manutentiamo” con il quale è stato codificato l’intero processo della manutenzione ordinaria e straordinaria del suolo pubblico (rifacimenti stradali, ripristini di aree limitate, interventi puntuali sul suolo pubblico). Il processo codificato prevede la gestione delle segnalazioni del cittadino tramite web-app; la verifica sul territorio della segnalazione del cittadino contestualmente alle normali attività di monitoraggio dello stato del suolo ; la programmazione, l’ordinazione e la chiusura dei lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria. Ogni cambio di stato della segnalazione prevede un feedback automatico al soggetto interessato. Le applicazioni sviluppate sono tre, supportate ognuna da un database mysql:

a) Segnala-TU;
b) verifichiamo-Noi;
c) interveniamo-Noi.

Ogni modulo può operare in modo autonomo o in modo integrato. La programmazione dei lavori, viene ottimizzazione degli interventi mediante l’applicazione di appositi filtri che agiscono sulla tipologia di danneggiamento, sul materiale, sulla località di intervento, sulla priorità di interevento, etc.. In momento le informazioni sono sempre visualizzate su tabelle web e su mappe volte ad identificarne la posizione geografica . La piattaforma permette di effettuare analisi statistiche e generare mappe compatibili con Q-GIs . Ne consegue la possibilità di monitorare l’evolversi dello stato di degrado urbano e di valutare azioni di riqualificazione urbana mirate e basate su dati oggettivi dello stato del suolo. E’ altresì possibile generare mappe utili a identificare i materiali e le relative quantità, di cui si compone il territorio cittadino al fine di stimare il fabbisogno delle scorte utili per gli interventi di ripristino. La piattaforma permette di stimare in tempo reale, mediante l’applicazione automatica i costi standard, l’importo complessivo necessario per ripristinare l’intero territorio cittadino ammalorato. Dalla piattaforma sono generati utili strumenti di rendicontazione al cittadino delle attività manutentive effettuate. A titolo di esempio, dal portale di ascolto attivo, il cittadino può visualizzare la mappa relativa all’evolversi dello stato di degrado del suolo pubblico, delle segnalazioni di danneggiamenti da ripristinare, degli interventi di ripristino programmati o eseguiti. Il sistema permette di sviluppare spazi web dedicati ad utenti specifici che operano sul territorio al fine di consentire alla PA di segnalare eventuali problematiche che risultano di competenza a tali soggetti nonchè accessi dedicati alle ditte esecutrici dei lavori che possono visualizzare gli ordinativi delle lavorazioni direttamente tramite web, con una completa dematerializzazione e digitalizzazione del processo.

Obiettivi, destinatari e contesto: 

L'applicazione è stata sviluppata sulla base dell'esperienza lavorativa afferente i lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria presso la Città di Torino. Attualmente il sistema è in sperimentazione, da parte della Direzione infrastrutture e mobilità della Città di Torino, per la gestione dei lavori di MO-MS ad opera delle circoscrizioni territoriali

Vinciamo insieme le sfide per una PA che funzioni meglio! Segnala la tua soluzione!

Menú utente

Statistiche

Numero di soluzioni 1447
Opinione più recente Riorganizzazione del servizio di assistenza socio sanitaria
Opinione meglio votata BASTA PERDITE DI TEMPO IN FILE ALLE POSTE O IN BANCA
Amministrazione più propositiva Regione Puglia

FORUM PA Challenge logo

A ciascuno la sua parte: noi ci prendiamo la responsabilità di elencare alcune “sfide” che lanciamo a quelli che non si sono rassegnati e hanno ancora voglia di mettere la loro intelligenza e la loro creatività al servizio del bene comune. Chi raccoglie la sfida?