PA Sempre Attiva

La Business Continuity nella PA declinata con il paradigma SPC Cloud

Il progetto riguarda lo sviluppo e l’attuazione di una strategia innovativa varata dal Comune di Cosenza che concerne il Consolidamento del Data Center, la Business Continuity ed il Cloud Computing.

Tale azione annovera fra i suoi obiettivi modalità innovative di erogazione dei servizi al cittadino e dei servizi infrastrutturali interni all’ente tramite l’utilizzo e l’ottimizzazione delle risorse già in uso e l’integrazione con nuovi sistemi che ne migliorano l’efficienza e ne garantiscono la continuità operativa.

Il progetto, inoltre, comprende l’integrazione, all'interno dell'architettura dei servizi, di una piattaforma di monitoraggio del network e delle sue principali layers funzionali basata su tecnologia cloud al fine di mantenere un costante controllo dell'infrastruttura di rete a servizio della piattaforma, degli apparati attivi presenti e dei servizi in esercizio, con alerting di faults così da effettuare tempestivi interventi risolutori.

La nuova architettura è stata progettata ed all'ultimo stadio di ultimazione mediante adesione alla convenzione SPC Cloud, strumento principe designato dall’Agid come fonte privilegiata per gli acquisti della Pubblica Amministrazione.

Obiettivi, destinatari e contesto: 

Obiettivo principale del progetto è quello di garantire, attraverso il cloud computing, la salvaguardia dei dati e la continuità dei servizi attraverso il ripristino del sistema, dei dati e dell'infrastruttura in caso di emergenze o disastri. Ciò permetterà di erogare in maniera continuativa e senza perdita di informazioni relative alla popolazione amministrata, i servizi demografici, anagrafici e di comunicazione tra cittadino/utente e l'amministrazione comunale. I destinatari del progetto sono infatti, sia gli uffici comunali che erogano i servizi, ma al tempo stesso tutti i cittadini/utenti.