P.A.L.G

Piano di Azione Locale di Genere - Lavoro alle Donne

Il PALG è un itinerario che gli attori territoriali, pubblici e/o privati hanno percorso, insieme alle donne del territorio, partendo dai loro bisogni e dai loro desideri, per giungere alla individuazione di soluzioni per il well being collettivo, individuate come le più compatibili e praticabili nel contesto di riferimento del progetto (comuni ricadenti nell'area del GAL Irpinia), secondo un’ottica di sviluppo locale.

Obiettivi, destinatari e contesto: 

Obiettivo1. AGRIFAMILY CENTERS Ha attivato, nell’area di Piano di Zona Sociale A1, caratterizzata da un territorio prevalentemente rurale, una serie di servizi di appoggio alle famiglie ed alle fasce deboli (sostegno alla genitorialità, ufficio genitori – Bambini, sportello counselling psicologico, servizi specialistici per genitori con bambini diversamente abili) realizzati nelle aziende agricole, capaci di diffondere i principi dell' eduzione alimentare a km zero, di contribuire al benessere collettivo ed al miglioramento sociale , attraverso la conciliazione dei tempi di lavoro e di cura della famiglia stessa. Obiettivo2.BABY SITTER “NIDI DOMICILIARI ED EDUCATRICI DOMICILIARI” Ha creato una nuova offerta di nido e di servizi domiciliari di supporto alle fasce deboli, attivando nelle aziende agricole, attraverso le Agri-Tate, un servizio di intrattenimento bambini (under 3) ed anziani. Destinatari: famiglie e donne lavoratrici del territorio del Piano di Zona Sociale A1

Statistiche

Numero di soluzioni 1042
Opinione più recente itinerari possibili
Opinione meglio votata BASTA PERDITE DI TEMPO IN FILE ALLE POSTE O IN BANCA
Amministrazione più propositiva Regione Puglia

FORUM PA Challenge logo

A ciascuno la sua parte: noi ci prendiamo la responsabilità di elencare alcune “sfide” che lanciamo a quelli che non si sono rassegnati e hanno ancora voglia di mettere la loro intelligenza e la loro creatività al servizio del bene comune. Chi raccoglie la sfida?