Percorso Chirurgico Intelligente

ICT come fattore abilitante per riduzione del rischio clinico, semplificazione organizzativa e controllo di gestione Real Time in Sala

Con gli obiettivi di migliorare la qualità dei servizi chirurgici, di controllo e gestione delle performance, pianificazione delle risorse e semplificazione organizzativa, l’Israelitico ha revisionato i propri Sistemi Informativi: dotando perfino il percorso chirurgico di dispositivi touch in tutti i punti strategici. BPR, Change Management e EBM i principi guida della rivoluzione digitale. Dal primo contatto col paziente alla il sistema è in grado di gestire ogni fase, monitorando costi attesi e prevedendo i ricavi, stimando le risorse e gestendo il rischio clinico. L’automazione delle liste d’attesa, scaturenti dalle proposte d’attività dei chirurghi, permette di scadenzare le chiamate per la preospedalizzazione in base a priorità, diagnosi e preallocazione delle sale operatorie. Checklist di Sala, tempi operatori, scarico di farmaci, presidi generici e specifici- con RDA e atto operatorio informatizzato, con cattura delle immagini, documentano la storia clinica e mettono in totale sicurezza il paziente.

Vantaggi? Tanto per la struttura quanto per il paziente: Miglioramento della qualità del servizio: l’efficientamento del percorso operatorio in termini di tempi d'attesa e costi è motivo di innalzamento del livello di servizio offerto all’utenza. Il Paziente è coccolato: contattato in più fasi attraverso servizi multicanale (sms,mail,servizi a sintesi vocale) con finalità di promemoria e agenda appuntamenti. Riduzione del rischio clinico: la documentazione medica associata al percorso chirurgico viene inserita in un Dossier Sanitario che va ben oltre il perimetro della tradizionale cartella e ne costituisce un repository unico e integrato: completezza informativa come primo fattore di riduzione del rischio clinico. Controllo di gestione in tempo reale: il contenimento dei costi si è tradotto in risorse a disposizione anche dell’incremento qualitativo dei servizi sanitari offerti dalla struttura. Il progetto fornisce alla Direzione informazioni consuntivate e previsionali in tempo reale , sia per quanto riguarda i costi – pianificati in anticipo e sulla base delle informazioni specifiche inserite - che per quanto riguarda i ricavi – conoscendo DRG e fatturati. Efficientamento nella pianificazione delle risorse: un’adeguata pianificazione delle risorse ha aumentato in modo vertiginoso sia l’efficienza che l’efficacia dell’Ospedale Israelitico. Il progetto garantisce infatti una saturazione adeguata delle risorse, in linea con gli standard qualitativi richiesti. Semplificazione organizzativa e “paperless hospital”: il sistema intelligente propone date per le prestazioni sanitarie, predispone le liste di materiali necessari, crea automaticamente richieste di approvvigionamento, contatta il paziente per ricordargli un appuntamento o come prepararsi per un esame/intervento, traccia ogni movimento del paziente legato all’intervento e lo registra nei verbali richiesti dalla normativa medico-legale.

Obiettivi, destinatari e contesto: 

La soluzione è stata sviluppata dall'Ospedale Israelitico con il partner Afea. La soluzione lavora con software Afea (ed altri partner minori), infrastruttura Telecom Italia.

Statistiche

Numero di soluzioni 1300
Opinione più recente Riorganizzazione del servizio di assistenza socio sanitaria
Opinione meglio votata BASTA PERDITE DI TEMPO IN FILE ALLE POSTE O IN BANCA
Amministrazione più propositiva Regione Puglia

FORUM PA Challenge logo

A ciascuno la sua parte: noi ci prendiamo la responsabilità di elencare alcune “sfide” che lanciamo a quelli che non si sono rassegnati e hanno ancora voglia di mettere la loro intelligenza e la loro creatività al servizio del bene comune. Chi raccoglie la sfida?