PIC.Padova

Polarità dell'Innovazione e del Commercio

Il progetto PIC.PADOVA del Comune di Padova è stato riconosciuto dalla Regione Veneto come Distretto del Commercio Urbano. Avendo a cuore il rilancio del centro e la crescita delle altre polarità urbane, il nuovo Distretto punta all’innovazione e alle nuove forme della tecnologica e del digitale, per rigenerare il tessuto socio-economico, imprenditoriale e commerciale. Progettualità strategica multipartners per favorire la contaminazione positiva tra imprese esistenti e sviluppo di nuovi business, valorizzando sostenibilità e nuove competenze professionali. Azioni peculiari: riuso locali sfitti, formazione imprenditoriale, rete per attrarre innovazione, azioni virtuose anche di rigenerazione urbana in ottica di sostenibilità, cambiamento e crescita economica. Le attività economiche identificano i valori del distretto, co-creando un’immagine viva della città: Padova individua quindi 3 filoni di attrattività (eccellenze eno-gastronomiche, intrattenimento e grandi eventi, polo culturale).

Obiettivi, destinatari e contesto: 

Gli obiettivi principali sono mantenere viva l’offerta di mercato, favorire l’insediamento di piccoli/medi esercizi, attrarre nuovi investitori, riattivare i vuoti commerciali anche per usi temporanei che inneschino dinamiche di crescita urbana, valorizzare il tessuto commerciale tenendo conto delle differenze fra centro storico e quartieri, promuovere le sinergie per eventi e manifestazioni che rivitalizzino i quartieri, ampliare i servizi web comunali nei diversi ambiti e promuovere i prodotti culturali locali. In quanto Distretto del Commercio, i destinatari sono in primis i piccoli e medi commercianti e tutti quei lavoratori dallo spirito imprenditoriale “contemporaneo” (giovani talentuosi, start-up, innovatori digitali, artigiani 4.0, ecc.), pur senza dimenticare chi in generale vive la città di Padova, quindi i suoi abitanti e studenti, gli utenti momentanei e potenziali e tutto il bacino turistico-culturale legato alla vocazione di città d’arte internazionale.

Statistiche

Numero di soluzioni 1299
Opinione più recente Riorganizzazione del servizio di assistenza socio sanitaria
Opinione meglio votata BASTA PERDITE DI TEMPO IN FILE ALLE POSTE O IN BANCA
Amministrazione più propositiva Regione Puglia

FORUM PA Challenge logo

A ciascuno la sua parte: noi ci prendiamo la responsabilità di elencare alcune “sfide” che lanciamo a quelli che non si sono rassegnati e hanno ancora voglia di mettere la loro intelligenza e la loro creatività al servizio del bene comune. Chi raccoglie la sfida?