PON METRO - Dispiegamento del sistema dei pagamenti on line dei tributi e adeguamento al sistema dei pagamenti elettronici - pagoPA dell’Agenzia per l’Italia Digitale

L’iniziativa, finanziata nell'ambito del programma operativo nazionale Città Metropolitane 2014-2020, prevede l’adeguamento della piattaforma per i pagamenti on line di Roma Capitale per aderire all’infrastruttura nazionale relativa al sistema dei pagamenti elettronici - pagoPA, gestita dall’Agenzia per l’Italia Digitale (AGID), e il dispiegamento della piattaforma stessa ai comuni dell’Area Metropolitana con il fine ultimo di creare una comunità di pratica (Community) tra Roma Capitale e i comuni metropolitani in grado di garantire sostenibilità al progetto.

Roma Capitale si propone come «fornitore di servizi e centro aggregatore» per la gestione dei pagamenti elettronici e dei tributi in qualità di Intermediario Tecnologico - riconosciuto da AGID - a supporto dei Comuni dell’Area Metropolitana, mettendo a disposizione di altre realtà locali i propri sistemi e conoscenze per la diffusione dei servizi di pagamento on line pienamente interoperabili e per lo snellimento dei processi di riscossione.

Il progetto ha come destinatari le amministrazioni locali dell’Area Metropolitana, i cittadini e le imprese a cui garantisce:

  • certezza e automazione nella riscossione degli incassi;
  • riduzione dei costi e standardizzazione dei processi interni;
  • semplificazione e digitalizzazione dei servizi;
  • sicurezza e affidabilità nei pagamenti;
  • semplicità e flessibilità nella scelta delle modalità di pagamento;
  • trasparenza ed economicità nei costi di commissione.
Obiettivi, destinatari e contesto: 

Servizi di pagamento accessibili da cittadini e imprese identificati ed anonimi, su piattaforma web multicanale e multi ente e/o tramite unica infrastruttura per vari canali fisici (SISAL, Lottomatica, atm, grande distribuzione) o mobili (App), con creazione e gestione di identificativo univoco del pagamento (IUV). Standardizzazione ed automazione dei processi di acquisizione dei dati analitici di pagamento, forniti da tutti gli intermediari della riscossione. Servizi per consentire l’associazione automatica e manuale dei pagamenti ai crediti, con notifica verso sistemi gestionali di area. Verifica e qualificazione delle somme riversate dagli intermediari, rispetto ai risultati della rendicontazione, con quadrature contabili e monitoraggio dei costi relativi ai diversi servizi. Assegnazione degli incassi alle diverse poste contabili di bilancio per ogni ente metropolitano in conformità con i bilanci “armonizzati”. I destinatari sono i comuni metropolitani, i cittadini e le imprese.

Le ultime soluzioni pubblicate