Portale “Study in Italy”

Il portale “Study in Italy” (https://studyinitaly.esteri.it) nasce con l'esigenza di creare una piattaforma per la gestione del programma di borse di studio del Governo italiano e orientare ed assistere lo studente internazionale nella ricerca delle informazioni utili per trascorrere un periodo di studio in Italia. Il portale, in lingua inglese ed italiana, è articolato in numerose sezioni che presentano il sistema della formazione superiore, le procedure di iscrizione alle università e suggerimenti utili sulla vita quotidiana e i primi adempimenti. E' poi disponibile un motore di ricerca aggiornato periodicamente con l’intera offerta di corsi di studi delle università ed accademie italiane. Per quanto riguarda la gestione del programma di borse di studio, il portale garantirà una gestione più efficace ed efficiente dei flussi documentali, agevolando il lavoro della rete diplomatico-consolare e degli Uffici centrali con un aumento della produttività dell’ufficio.

Obiettivi, destinatari e contesto: 

Il portale è stato realizzato tenendo in considerazione le esigenze di due diverse categorie di utenti: la rete diplomatico-consolare e gli Uffici centrali del MAECI incaricati di gestire i diversi programmi di borse di studio e gli studenti internazionali interessati a candidarsi a tali programmi. Lo sviluppo della piattaforma ha pertanto dato origine ad una soluzione integrata che consente una più efficiente gestione dei flussi di documentazione e fornisce all’utente tutte le informazioni utili per la scelta del percorso accademico. La piattaforma è stata pensata per un pubblico internazionale avendo come obiettivo la semplificazione della struttura e delle informazioni. Il portale rappresenta quindi un modello replicabile in tutti i contesti in cui sia necessario semplificare i processi burocratici comunicando in maniera più efficace con un’utenza internazionale.

Statistiche

Numero di soluzioni 1299
Opinione più recente Riorganizzazione del servizio di assistenza socio sanitaria
Opinione meglio votata BASTA PERDITE DI TEMPO IN FILE ALLE POSTE O IN BANCA
Amministrazione più propositiva Regione Puglia

FORUM PA Challenge logo

A ciascuno la sua parte: noi ci prendiamo la responsabilità di elencare alcune “sfide” che lanciamo a quelli che non si sono rassegnati e hanno ancora voglia di mettere la loro intelligenza e la loro creatività al servizio del bene comune. Chi raccoglie la sfida?