Progetto @bilcoltura

L'agricoltura socialmente sana

Il Progetto @bilcoltura nasce dalla collaborazione tra la Compagnia Demetra associazione non profit e la Edo Radici Felici e la Rare Disease Foundation - Fondazione Ranaldo e le attività di ricerca dell'Università di Pisa.

L'obbiettivo già presentato in Commissione Agricoltura del Senato della Repubblica permette la coltivazione fuori suolo con l'impiego di personale appartenente alle fasce deboli in particolare soggetti con disabilità in siti serricoli con microclima e l'auto-sostentamento economico delle strutture, del personale e una sufficiente marginalità per l'imprenditoria pubblica o privata che sceglie la soluzione @bilcoltura

Obiettivi, destinatari e contesto: 

La finalità è quella di creare una filiera virtuosa di serre con tecnologia aeroponica, superando le problematiche legate ai cambi climatici, all'inquinamento attraverso la creazione di siti serricoli che permettano la piena accessibilità ai soggetti deboli con disabilità gratificandone il ruolo attraverso attività economicamente sostenibili che a parte la fase di startup non necessitano di ulteriori fondi per il proprio auto-sostentamento. La filiera garantita con gli accordi con la grande distribuzione dalla Compagnia Demetra, dalla Rare Disease Foundation e dalla Edo Radici Felici s.r.l. garantiscono infatti una marginalità sufficiente al pieno sostentamento delle attività lavorative dei soggetti disabili impiegati e una marginalità ai privati che volessero utilizzare tale tecnologia innovativa.

Statistiche

Numero di soluzioni 1042
Opinione più recente itinerari possibili
Opinione meglio votata BASTA PERDITE DI TEMPO IN FILE ALLE POSTE O IN BANCA
Amministrazione più propositiva Regione Puglia

FORUM PA Challenge logo

A ciascuno la sua parte: noi ci prendiamo la responsabilità di elencare alcune “sfide” che lanciamo a quelli che non si sono rassegnati e hanno ancora voglia di mettere la loro intelligenza e la loro creatività al servizio del bene comune. Chi raccoglie la sfida?