Progetto PASS: Percorsi assistenziali per soggetti con bisogni speciali

Flagging the need

Per andare incontro alle specifiche esigenze di salute delle persone fragili non autosufficienti, la Regione Toscana ha realizzato il programma PASS.

Obiettivo è favorire un accesso equo alle cure e adeguare l’offerta dei servizi sanitari alle diverse problematiche di salute alle quali questa fascia di persone può andare incontro.

Migliorare i percorsi di salute delle persone con bisogni speciali vuol dire assicurare una presa in carico adeguata, intercettare problematiche cliniche che potrebbero altrimenti non emergere.

L’accesso ad una piattaforma web dedicata permette l’individuazione dei bisogni speciali in modo da consentire al Sistema Sanitario di costruire un percorso personalizzato di accesso alle cure.

Un modello organizzativo/assistenziale innovativo dove la chiave per realizzare il diritto alla salute risiede nel cambio di prospettiva: professionisti e servizi ospedalieri si adeguano alle necessità di cura della persona, migliorandone la qualità della vita.

Vinciamo insieme le sfide per una PA che funzioni meglio! Segnala la tua soluzione!

Menú utente

Statistiche

Numero di soluzioni 1495
Opinione più recente Riorganizzazione del servizio di assistenza socio sanitaria
Opinione meglio votata BASTA PERDITE DI TEMPO IN FILE ALLE POSTE O IN BANCA
Amministrazione più propositiva Regione Puglia

FORUM PA Challenge logo

A ciascuno la sua parte: noi ci prendiamo la responsabilità di elencare alcune “sfide” che lanciamo a quelli che non si sono rassegnati e hanno ancora voglia di mettere la loro intelligenza e la loro creatività al servizio del bene comune. Chi raccoglie la sfida?