Progetto Sparkie - Sosta Intelligente

Sistema tecnologicamente avanzato per la gestione efficiente della sosta

Sparkie è un progetto nato dalla volontà di fornire alla pubblica amministrazione uno strumento tecnologicamente avanzato per la gestione efficiente della sosta a pagamento su strisce blu.

Il progetto si basa sull’installazione di sensori magnetici wireless a livello stradale attraverso i quali è possibile rilevare in tempo reale lo stato (libero o occupato) di ogni singolo stallo.

Grazie alle informazioni raccolte, Sparkie consente la verifica dell’effettivo pagamento della tariffa prevista da parte degli utenti, segnalando al personale addetto ai controlli la posizione di eventuali evasioni.

Dal punto di vista del cittadino, il progetto offre la possibilità di visualizzare le informazioni relative a parcheggi liberi intorno alla propria posizione e pagare la tariffa in maniera digitale tramite una app per smartphone.

Viene offerta al cittadino una soluzione per individuare con certezza le zone con più parcheggi disponibili senza perdere tempo cercando in zone sature, riducendo in tal modo il traffico e l’emissione di CO2.

Grazie all’utilizzo combinato delle informazioni raccolte e di quelle relative ai mezzi pubblici consente al cittadino di trovare soluzioni alternative combinando tratte in auto con soluzioni di pubblica mobilità.

Il progetto è compatibile con gli attuali sistemi di pagamento analogici e consente il riutilizzo dell’infrastruttura di raccolta dati per altri progetti Smart City (controllo dell’inquinamento, gestione dei consumi energetici etc…).

Obiettivi, destinatari e contesto: 

- Gestione efficiente e moderna della sosta a pagamento su strisce blu - Uniformare i sistemi di pagamento previsti per tutti i servizi offerti al cittadino (bus, parcheggi, multe) - Riduzione dell’evasione del pagamento della sosta - Riduzione del traffico - Riduzione dell’inquinamento Il progetto è destinato alle amministrazioni comunali o alle municipalizzate che gestiscono il sistema di sosta a pagamento su strisce blu, in quanto consente di contrastare in maniera innovativa ed efficace il fenomeno dell’evasione delle tariffe. Beneficiari del progetto, inoltre sono i guidatori che possono accedere a una app in grado di mostrare con precisione i parcheggi liberi, riducendo quindi il tempo sprecato alla guida, alla ricerca e al pagamento di un parcheggio. Conseguenze indirette sono la diminuzione del traffico e delle emissioni di CO2 di cui beneficia l’intera popolazione.

Statistiche

Numero di soluzioni 1042
Opinione più recente itinerari possibili
Opinione meglio votata BASTA PERDITE DI TEMPO IN FILE ALLE POSTE O IN BANCA
Amministrazione più propositiva Regione Puglia

FORUM PA Challenge logo

A ciascuno la sua parte: noi ci prendiamo la responsabilità di elencare alcune “sfide” che lanciamo a quelli che non si sono rassegnati e hanno ancora voglia di mettere la loro intelligenza e la loro creatività al servizio del bene comune. Chi raccoglie la sfida?