Puglia, la Casa della PartecipAzione

Puglia: la partecipazione è legge. La Regione Puglia ha approvato la Legge sulla Partecipazione (L.R. 28/2017)

La partecipazione è la forma ordinaria di amministrazione e governo della Regione basata su informazione, trasparenza, consultazione, ascolto e coinvolgimento di cittadini, amministratori locali, attori sociali, culturali, economici, politici, scientifici nell'ambito regionali. Uno degli strumenti principali introdotti dalla legge regionale è il processo partecipativo: un percorso di consultazione dei cittadini in forma singola o organizzata (associazioni, fondazioni, partiti, sindacati, comitati) su progetti o iniziative di particolare rilevanza per il territorio, della durata massima di sei mesi. L’Amministrazione attiva il dibattito pubblico su: valutazione della opportunità e necessità di un piano, programma o intervento da inserire nel Piano di sviluppo regionale; obiettivi, finalità e principali caratteristiche del programma oggetto di dibattito; modalità di attuazione: eventuali caratteristiche tecniche, costi, impatti sulle collettività locali, territorio e ambiente.

Obiettivi, destinatari e contesto: 

Titolari del diritto di partecipazione sono i cittadini, gli stranieri e gli apolidi regolarmente residenti, nonché le associazioni, le imprese, le organizzazioni e le altre formazioni sociali, ogni altro soggetto ritenuto utile alla migliore definizione del processo partecipativo. Chi può partecipare? I cittadini, gli stranieri e gli apolidi residenti in Puglia, le associazioni, le imprese, le organizzazioni e le altre formazioni sociali. Chi può proporre un processo partecipativo? Enti locali anche in forma associata, scuole e università, pubbliche amministrazioni, associazioni, fondazioni, istituzioni di carattere privato senza scopo di lucro, sindacati, partiti, movimenti politici, associazioni di categoria.

Statistiche

Numero di soluzioni 1300
Opinione più recente Riorganizzazione del servizio di assistenza socio sanitaria
Opinione meglio votata BASTA PERDITE DI TEMPO IN FILE ALLE POSTE O IN BANCA
Amministrazione più propositiva Regione Puglia

FORUM PA Challenge logo

A ciascuno la sua parte: noi ci prendiamo la responsabilità di elencare alcune “sfide” che lanciamo a quelli che non si sono rassegnati e hanno ancora voglia di mettere la loro intelligenza e la loro creatività al servizio del bene comune. Chi raccoglie la sfida?