Qualità digitale

Semplificazione e innovazione nella gestione della qualità

Il progetto “Qualità Digitale”, già in fase di realizzazione, in linea con quelli che sono gli input del Ministro della Semplificazione e della Pubblica Amministrazione, ha individuato i seguenti obiettivi aziendali: semplificazione dei processi nell’ambito della qualità e innovazione tecnologica per favorire la digitalizzazione. L’azienda Usl Toscana Nord Ovest adotta un modello di gestione della qualità orientato al Total Quality Management, dove tutti i settori dell’azienda sono coinvolti nel raggiungimento dell'obiettivo (mission). Ciò comporta anche il coinvolgimento e la mobilitazione dei dipendenti e la riduzione degli sprechi in un'ottica di ottimizzazione degli sforzi. La mission del progetto è la digitalizzazione dell’intero processo di gestione documentale in qualità.

Obiettivi, destinatari e contesto: 

La mission “Qualità digitale” è adatta in tutti i settori della Pubblica Amministrazione in cui esistono, per obblighi istituzionali e/o scelte volontaristiche, sistemi di gestione della qualità. Dematerializzazione della documentazione, firma digitale, gestione documentale in rete, sistema di conservazione legale, sono obiettivi perseguibili in qualsiasi azienda pubblica.

Statistiche

Numero di soluzioni 1299
Opinione più recente Riorganizzazione del servizio di assistenza socio sanitaria
Opinione meglio votata BASTA PERDITE DI TEMPO IN FILE ALLE POSTE O IN BANCA
Amministrazione più propositiva Regione Puglia

FORUM PA Challenge logo

A ciascuno la sua parte: noi ci prendiamo la responsabilità di elencare alcune “sfide” che lanciamo a quelli che non si sono rassegnati e hanno ancora voglia di mettere la loro intelligenza e la loro creatività al servizio del bene comune. Chi raccoglie la sfida?